Lucia Poli

Inizia la sua attività nel 1970 con il teatro per ragazzi, e successivamente con testi per la radio e la televisione.

Poco dopo segue il suo debutto in teatro, dove affianca il già noto fratello Paolo in “Femminilità” (1972), giocando in un ambivalente scambio di ruoli.

Tra i suoi più riusciti spettacoli teatrali, “Liquidi” (1976), “Passi falsi” (1979), “C'era una volta” (1980), “Donne in bianco e nero” (1994), “Sorelle d'Italia” (1995), “Deliziosi veleni” (1997), “Antologia in attesa di una catastrofe” (1998), di Stefano Benni, “Per Dorothy Parker” (1999), omaggio alla famosa scrittrice statunitense, e Il libro “Cuore ed altre storie” (2010), di cui è autrice in collaborazione con Angelo Savelli. Ha partecipato, su Alice, a “Il club delle cuoche” accanto a Luisanna Messeri.