Un menu di pesce informale

Un menu a base di pesce per un pranzo informale: per aprire questo pranzo informale a base di pesce, ecco un antipasto di cappesante gratinate con aglio ed erbe aromatiche..

un antipasto che potrete proporre in ogni occasione!

Ingredienti per 16 cappesante: 50 gr di burro ammorbidito; 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva; 1 scalogno francese, a dadini; 2 cucchiai di erbe aromatiche miste fresche, tritate finemenente; 2 spicchi di aglio, tritati; 16 cappesante con mezza conchiglia; 85 gr di pangrattato fresco; 1 limone. 

Preparazione: mescolare il burro, l'olio di oliva, lo scalogno, le erbe aromatiche miste e l'aglio

Preriscaldare il grill a calore elevato

Distribuire mezzo cucchaino di burro alle erbe su ogni cappasanta e cospargere con il pangrattato

Far gratinare le cappesante fino a quando risulteranno dorate e il burro si sarà fuso

Condire con un po' di succo di limone prima di servirle.

 

Pappardelle integrali agli scampi piccanti Ingredienti per 4 persone sono 360 400 gr di pappardelle integrali; 32 scampi piccoli oppure gamberi: olio extravergine di oliva; 1 spicchio di aglio; peperoncino rosso secco; sale e pepe macinati al momento; prezzemolo

Preparazione: sgusciare gli scampi e togliere il filetto nero dell'intestino facendo una piccola incisione sul dorso

Tenere le code intatte attaccate alla polpa se gli scampi sono piccoli, altrimenti buttarle via

Mettere gli scampi sgusciati e puliti in una ciotola condendoli con un po' di olio, pepe e un peperoncino sbriciolato

Scaldare una padella ampia con un po' di olio d'oliva e far soffriggere l'aglio per un minuto, poi trasferire gli scampi e saltare il tutto per circa 2/3 minuti, a seconda delle dimensioni

La polpa deve diventare bianca e rosa, ben soda

Aggiungere pepe e peperoncino (se piace) e un pizzico di sale

Nel frattempo cuocere le pappardelle in abbondante acqua salata e scolarle al dente

Mentre cuociono, tagliare il prezzemolo al coltello

Trasferite le pappardelle scolate nella padella con gli scampi, saltatele a fuoco vivace per un minuto al massimo poi conditele con il prezzemolo e servite ben caldo