Tortini a forma di vaso con fiore

Domenica 13 Maggioè la festa della mamma. Un'occasione da non perdere per realizzare insieme ai vostri bambini (parliamo, naturalmente, ai papà) una dolcissima sorpresa da dedicarle

Nel caso specifico abbiamo pensato, con l'aiuto di Valentina Gigli, a una torta a forma di vaso, con tanto di fiore

Se ci riuscite, preparatela in anticipo: per avere il campo libero potreste regalare alla "mammina" in questione una mezza giornata di libertà, magari in un centro estetico

E mentre lei è fuori, di corsa in cucina a divertirvi con loro

Vedrete, ne saranno entusiasti e, alla fine, scommettiamo che la mamma si lascerà scappare una lacrimona di gioia e di commozione.

Ingredienti (per 2 vasetti)

125 g di burro morbidoleggermente salato125 g di zucchero semolatoextrafine125 g di farina 001/2 cucchiaino di lievito per dolci2 uova80 g di latte interoestratto di rosa o di violetta300 g di pasta di zucchero o dimarzapane per decorarecoloranti alimentari (marronechiaro e marrone scuro, verde,rosa e giallo)50 g di gelatina di albicoccheper la crema al burro:50 g di burro morbidoleggermente salato100 g di zucchero a veloestratto di rosa o di violettainoltreburro e farinastecchini e spiedini di legnodue stampini di acciaio a forma di bicchiere

Preparazione:

1. Setacciate la farina e il lievito e teneteli da parte

Mettete il burro e lo zucchero in una ciotola e montateli per qualche minuto

Aggiungetele uova, uno alla volta, e montate ancora

Unite la farina tutta in una volta e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto

Bagnate con il latte, profumate con l’aroma scelto (rosa o violetta) e mescolate con cura

Versate l’impasto negli stampini, imburrati e infarinati, mettete inforno preriscaldato a 160 °C e fate cuocere per 15 minuti circa

Trascorso il tempo, sformate i dolcetti a forma di vaso e lasciateli raffreddare su una griglia.

2

Nel frattempo preparate la crema al burro:montate il burro e lo zucchero a velo

Unite l’aroma scelto e incorporate

Tagliate a metà i dolcetti sfornati, farciteli con la crema preparata, livellatei bordi, in modo da ridargli la forma originaria, espennellateli con la gelatina di albicocche.

3

A questo punto realizzate il fiore

Dividetela pasta di zucchero in più parti (Foto A, B, C, D) e coloratele di diversi colori: giallo, verde, rosa, marrone

Con la pasta verde fate lo stelo del fiore, (foto E)arrotolandola intorno a uno spiedino di legno (lo spiedino dovrà essere piuttosto lungo)

Quindi, con la pasta gialla, preparate il “capolino“ del fiore (per ritagliarla vi potete aiutare con un coppapasta rotondo), e infiltatelo nello stelo(foto F)

Con un coppapasta più piccolo, ritagliate anche i petali rosa e,man mano che sono pronti, infilzateli sul pistillo con degli stecchini

(foto G e H) Infine, sempre con uno stecchino,disegnate gli occhi e la bocca del fiore.Preparate così anche l’altro fiore (foto I

4

Stendete la pasta marrone e rivestite i dolcetti a forma di vaso

Colorate la pasta marrone avanzata con un marrone più scuro, e ricavatene due cerchi (ogni cerchio vi servirà per coprire la parte superiore di un vasetto)

A questo punto infilzate un fiore in ogni vaso e… tanti auguri mammina!

Di Valentina Gigli

dalla rivista di Alice Cucina