Torta Sacher!

Torta Sacher: ingredienti per il biscotto sacher 10 tuorli; 100 g di zucchero a velo; 250 g di farina + 1 cucchiaino di lievito per dolci; 300 g di burro morbido; 300 g di cioccolato fondente fuso; 10 albumi; 200 g di zucchero semolato extra-fine

Per la glassa al cioccolato: 275 g di panna liquida; 200 g di sciroppo (250 g di acqua e 340 g di zucchero semolato); 50 g di sciroppo di glucosio; 600 g di cioccolato fondente; 300 g di confettura di albicocche.Preparazione: montare il burro con lo zucchero a velo

Versare i tuorli, lasciare montare ed aggiungere il cioccolato fuso molto caldo (50-55 C)

Nel frattempo montare gli albumi e quando sono saliti aggiungere lo zucchero semolato

Riprendere l’impasto di burro, tuorli e cioccolato e aggiungere la farina tutta in una volta mescolando dal basso verso l’alto mescolando con una frusta

Aggiungere gli albumi continuando a mescolare con la frusta

Porre in uno stampo ed infornare a 160 C per 30 minuti circa

Per la glassa al cioccolato: preparare lo sciroppo di zucchero con l’acqua e lo zucchero ponendoli in un pentolino fino a farli arrivare a bollore; subito dopo spegnere il fuoco

In un altro pentolino mettere sul fuoco la panna liquida, lo sciroppo ed il glucosio fino ad arrivare al bollore, a quel punto aggiungere il cioccolato tritato

Spegnere il fuoco e continuare a mescolare fino al completo scioglimento.Tempo di preparazione: 20 minuti Difficoltà: mediaLa torta Sacher: tra le classiche torte al cioccolato, l'austriaca Sacher nasce all'inizio dell'800, precisamente nel 1832, ad opera dell'omonimo Franz Sacher, pasticcere alla corte del principe austriaco von Metternich Winnesburg, che ideò una delle torte più famose al mondo

Oggi i segreti della torta Sacher sono gelosamente custoditi dlla pasticceria dell'Hotel Sacher di Vienna, che ne produce artigianalmente oltre 270.000 pezzi l'anno

Essa viene servita ad una temperatura di 16-18 gradi, accompagnata con panna montata - non dolce - ed una tazza di caffè o tè