Torta di mandorle

Torta di mandorle: una torta golosa, sana ed energetica.


Ottime alleate della salute, le mandorle, come anche altra frutta a guscio, sono un'ottima fonte di grassi polinsaturi (come omega 3) benefici per l'organismo, per l'alta quantità di vitamine che contengono, oltre a fibre e minerali. 3/4 mandorle al giorno è la dose per ottenere tutte le virtù di questa frutta a guscio.

Ma veniamo alla nostra torta di mandorle: ecco come prepararla


Ingredienti



  • 500 gr di mandorle sgusciate

  • 500 gr di zucchero

  • 100 gr di farina

  • 10 uova

  • 2 bustine di vanillina pura

  • 1 limone grattugiato


Preparazione della torta di mandorle


Spellare le mandorle dopo averle tuffate per due minute in acqua bollente; tostarle con il grill; macinarle insieme ai 500 gr di zucchero, unirvi la farina, il limone, la vanillina.

Montare in una ciotola i tuorli di uovo, poi unirvi le mandorle. A parte montare a neve ben ferma gli albumi, quindi incorporarli pian piano, con le mani, nel composto. Imburrare ed infarinare una teglia di circa cm 30 di diametro, versarvi il tutto e mettere in forno già caldo a 150 °C per circa un'ora.

Ed ecco fatto, la torta di mandorle è pronta!

Consigli nutrizionali


Oltre alle mandorle ed altra frutta a guscio come i pistacchi e le noci, ricordate di includere nella vostra alimentazione anche i semi, ricchi di sostanze nutritive: i semi di zucca, di girasole, di sesamo, e papavero. Hanno azioni che neanche immaginiamo, danno calma, relax al nostro organismo, migliorano la nostra memoria e sono fonti di calcio e ferro (sesamo).

I semi di zucca contengono vitamine F ed E importanti per l'azione antiossidante (anti-età) e di protezione delle membrane cellulari. Nei semi di girasole ci sono grassi polinsaturi, ottimi per la salute, e la B12 che contrasta l'anemia.

Guardate anche: In salute con la frutta secca