Terrina di verdure grigliate

Verdure alla griglia, questo l'antipasto o il contorno proposto da Csaba da gustare in una giornata tutta dedicata al relax e alle ricette grigliate

Ci spiegherà come organizzare il nostro angolo barbecue, magari a bordo di una piscina, per una perfetta grigliata mista, e ci darà qualche prezioso consiglio su come arredare la tavola in giardino.

Per il tipo di grigliata, invece, potrete optare per un buon barbecue di pesce oppure, se lo preferite, per una grigliata di carne.

Ingredienti per le verdure alla griglia

 8 grandi fette di melanzana grigliata; 10 fette di peperone rosso grigliato; 8 fette di zucchina grigliata; 350 g di ricotta; 2 spicchi di aglio schiacciati; 2 manciate di rucola; 3 carciofi sott’olio scolati o tagliati a fette; 85 g di pomodori semi secchi scolati e tagliati a pezzetti; 100 g di funghi sott’olio scolati e tagliati a metà. 

Preparazione della terrina di verdure alla griglia

Rivestite uno stampo da plumcake di 23,5 x 13 x 6,5 cm con la pellicola, lasciandone fuoriuscire un bel pezzo da entrambi i lati lunghi.

Coprire il fondo con metà delle melanzane rifilandole perché ci stiano

Poi fare uno strato con metà dei peperoni e uno con tutte le zucchine.

Sbattere la ricotta con l’aglio fino ad ottenere un composto liscio

Insaporire con sale e pepe nero macinato fresco e distribuire in maniera uniforme sulle zucchine.

Schiacciare bene e coprire con le foglie di rucola

Sistemare i carciofi, i pomodori e i funghi in tre strati sulla rucola

Coprire con un altro strato di peperoni e terminare con le melanzane.

Coprire bene con la pellicola che fuoriesce dai bordi

Appoggiare sopra un pezzo di cartone e un peso per tenere schiacciate le verdure (le lattine di pelati o fagioli vanno benissimo)

Mettere la terrina in frigorifero per una notte.

Aprire la pellicola e sistemare con delicatezza la terrina su un piatto

Togliere la pellicola e tagliare la terrina a fette spesse per servire.