Tartare di manzo

Tartare di manzo: questa ricetta ha origini nel nord della Francia, ma in virtù della sua grande diffusione in tutto il mondo è diventata un classico d'estate

Fra i tagli, il filetto è quello pregiato e con il quale possiamo preparare ottimi piatti.Preparazione della tartare: prendete un pezzo di filetto di manzo di 500gr circa, eliminate grasso e nervetti, con un coltello ben affilato, dividete il filetto prima a dadini e poi a pezzi piccoli

Mettete la carne in un recipiente e conditela con del succo filtrato di 4 limoni, 2 cucchiai di olio extra-vergine di oliva, 2 cucchiaini di salsa Worchester e un mazzetto di prezzemolo tritato finemente

Mescolate bene con la forchetta

Lasciate che la tartare si insaporisca nel frigorifero per un massimo di 15-20 minuti

Con un cucchiaio create una piccola cavità all'interno di ogni porzione di carne e versate un tuorlo di uovo fresco

Condite con sale e servite subito

La carne di manzo è sempre fra le favorite da chef e buongustai di piatti di carne.