Risottino ai porri: pranziamo insieme

La ricetta di oggi può essere proposta a tutti i bambini a partire dai 3 anni di età e, perché no, anche per i loro genitori

In questa fase, infatti, è molto importante iniziare a condividere il momento dei pasti, meglio ancora se ci sono a tavola delle portate che siano adatte anche ai più piccoli

Li farà sentire importanti e mangeranno di sicuro più volentieri quello che hanno nel piatto anche mamma e papà.

In questa puntata di Casa Alice Franca Rizzi ci propone un risotto ai porri, da preparare con l'aiuto di Baby Meal, il robot da cucina nato dall'alleanza di Chicco e De'Longhi, pensato per rendere più semplice la preparazione di pappe per i bambini (dallo svezzamento in poi) ma anche deliziosi piatti per tutta la famiglia.

Il riso, cereale ricco di proprietà nutritive, è anche molto digeribile e, a differenza della pasta, non contiene glutine

È quindi adatto anche in caso di intolleranze alimentari e per questo è il primo cereale proposto ai bambini durante lo svezzamento

La farina o la crema di riso verranno infatti aggiunte al brodo vegetale nelle loro prime pappe.

Il porro, invece, tipico ortaggio autunnale e invernale, ha un sapore particolarmente delicato che piacerà quindi anche al vostro bambino il quale, dopo i 3 anni, deve imparare a scoprire anche sapori nuovi.

Ecco allora il nostro risottino ai porri!

Ingredienti per 3 persone (mamma, papà + bimbo): 

250 g riso150 g porro50 g parmigianoburro700 ml di brodoprezzemolo tritato1 pizzico di sale1 pizzico di pepe

 

Su Le pappe di Alice, il blog di ricette dedicato ai più piccini, troverete questo ed altri piatti!