Ricette slovene: gli struklji (struccoli)

Uno dei piatti più conosciuti in tutta la Slovenia: gli struklji (in italiano struccoli)

Questi dolcetti vengono preparati con vari tipi di pasta, con una varietà di ripieni, cotti o bolliti, dolci o salati

Nel passato si trattava di un piatto tipico rituale e festivo; tra i più popolari sono quelli ripieni di draconzio, ricotta, noci, mele, semi di papavero...

Ingredienti per la pasta: 500 g di farina; ½ l di latte; 30 g di lievito; un cucchiaino raso di sale; 3 cucchiai di zucchero; 1 uovo, 2 tuorli;50 g di strutto.Per il ripieno: 250 g di noci; 200 g di uvetta; 200 g di zucchero; ricotta; una scorza di limone grattugiata; 5 uova; succo di limone; zucchero vanigliato; 4 cucchiai di un superalcolico.

Preparazione: con tutti gli ingredienti per la pasta preparate un impasto liscio e non troppo morbido e lasciatelo lievitare

Gli ingredienti bastano per 2 sfoglie

Su un canovaccio spianate la sfoglia e metteteci le noci, l'uva passa, i fiocchi di burro, lo zucchero, limone grattugiato, gli aromi e i pezzettini di ricotta

Bagnate col superalcolico e arrotolate la sfoglia, dopodiché arrotolatela in un panno infarinato

Unite le estremità del rotolo con un nastro e lasciate ancora lievitare

Al posto del panno potete usare anche dellla pellicola di alluminio o della carta da forno

Cucinate nell'acqua bollente salata o al vapore

Quando gli struccoli sono cotti, lasciateli raffreddare coperti, srotolateli e tagliateli a fettine

Serviteli conditi di pangrattato e cosparsi di zucchero semolato o solo zuccherati.

Scopri il fascino della Slovenia su Marcopolo.

Altre ricette slovene:

- Bogrash (ricetta di carne)

- Prekmurska gibanica (ricetta dolce)