Ricette di cucina vegetariana

Ricette vegetariane


La cucina vegetariana conquista ad oggi sempre più persone in tutto il mondo. Ogni anno aumenta il numero di coloro che decidono di eliminare la carne dalla propria alimentazione o comunque di ridurne l'assunzione. Questa scelta di vita è diventata ancora più accentuata dopo i fenomeni mucca pazza e quello dell' attualissima "febbre suina". Fenomeni che hanno allarmato l'opinione pubblica, evidenziando i rischi degli attuali sistemi di allevamento.


I vegetariani e l'alimentazione sana


Chi segue questo tipo di alimentazione, definita anche latto-ovo-vegetariana, non mangia alcun tipo di carne, compresi pesci e crostacei, ma include nell'alimentazione tutti i sottoprodotti animali, come le uova, il miele, il latte e i suoi derivati. Si tratta di una dieta equilibrata nei suoi componenti, che non espone a nessun rischio di carenza alimentare perché garantisce l'assunzione di tutti i nutrienti necessari all'organismo.
Oltre a questo tipo di alimentazione vegetariana classica, ce ne sono altri che escludono la carne, ma si tratta di stili di vita più rigidi rispetto a questo e conosciuti come dieta vegetaliana (uso esclusivo di cibi vegetali), o dieta fruttarista (solo frutta e vegetali crudi, germogli e semi) o ancora la dieta steineriana (solo prodotti biologici).


Perché si diventa vegetariani?


A spingere i consumatori verso il vegetarismo non sono solo motivazioni religiose o etiche di non-violenza, legato al rispetto di tutte le forme di vita animali; più spesso, infatti, si tratta di una scelta dettata dalla volontà di seguire un'alimentazione più sana ed equilibrata, che introduca nella dieta maggiori quantità di frutta e di verdura, possibilmente provenienti da coltivazioni biologiche.
I vegetariani condannano i metodi di allevamento intensivo degli animali da macello, perchè inquinano e distruggono ovunque gli ecosistemi naturali, mentre il ricorso alla coltivazione biologica potrebbe in parte arginare questi fenomeni di inquinamento. Ma le rese inferiori e i maggiori costi di produzione, rendono questi metodi ancora poco competitivi per gli aggressivi modelli di business utilizzati dalle grandi multinazionali dell'alimentazione.
Un'altra motivazione che spinge i vegetariani ad adottare questo stile di vita è quello esclusivamente legato alla salute, difatti secondo il loro principio salutare, un'alimentazione troppo ricca di alimenti di origine animale può essere causa di malattie cardiovascolari e tumorali. La dieta vegetariana è ricca di fibre e sostanze vegetali in grado di prevenire l'insorgenza di malattie croniche e degenerative.


Piatti sani, vita lunga!


Dopo aver fatto queste brevi considerazioni, diventa importante anche sfatare il mito secondo il quale i piatti vegetariani siano poco saporiti e invitanti; in realtà si tratta di imparare ad abbinare al meglio gli alimenti naturali, accostando aromi e sapori che si valorizzino fra loro, usando gli strumenti di cottura più adatti e dosando con maestria erbe aromatiche e spezie.
Per chi ha voglia di cambiare stile di vita oppure per i vegetariani alla ricerca di nuovi menu Alice vi propone gustose ricette!


Ricette vegetariane per chi non mangia carne


Primi vegetariani


Lasagne con cipollotti, ricotta e provola affumicata

Pizzoccheri con verdure e robiola

Tagliatelle ai funghi porcini

Mezze maniche zucchine e carciofi

Secondi vegetariani


Navarin vegetale di verdure

Millefoglie di verdure

Polpettone vegetariano

Parmigiana di zucchine e melanzane con crema al tartufo