Nori sushi

Nori sushi: abbiamo degli ingredienti di base base, ma possiamo anche prevederne altri a seconda dei nostri gusti

Abbiamo bisogno di: avocado; salmone; polpa di granchio; paprika; peperoni gialli; salsa di soia Kikkoman; wasabi, alga Nori

Preparazione del riso: mettiamo il riso (quantità contenuta in due tazze di tè (pari a circa 250 ml) in una ciotola o terrina e versiamo dell'acqua per coprire tutto il riso

Fate attenzione al colore che prende il riso, diventerà completamente bianco

Lasciamo riposare il riso nell'acqua per circa 20-30 minuti

Questo farà si che il riso diventi morbido senza scomporsi quando verrà lavorato

Trascorsi 30 minuti, versiamo con acqua fresca e con le mani eseguiamo un lento movimento circolare per lavare il riso

Dopo aver cotto il riso, abbiamo bisogno dell'aceto specifico di riso sushi

Ce ne sono di diversi (Mitsukan) o quello thailandese...Togliamo il riso cotto e mettiamolo in una ciotola non metallica e cospargiamo l'aceto di riso, che possiamo acquistare nei negozi specializzati

Il Mitsukan è un aceto di riso molto noto

E' importante dosare la quantità di aceto che versiamo (due o tre cucchiai sono sufficienti), perché se si esagera, il riso diventa acido

Per diffondere l'aceto in modo uniforme, mescolare bene e lentamente il riso anche lungo i lati della ciotola

E' importante fare questo passaggio non appena abbiamo messo il riso dalla pentola nella ciotola

Copriamo la ciotola con un telo di cotone e lasciamo il riso a raffreddare a temperatura ambiente.Preparazione del pesce: facciamo a fette il salmone a fette, a listarelle la polpa di granchio e l'avocado

Prendiamo quindi lo stuoino di bamboo che ci serve per arrotolare l'alga Nori con dentro gli ingredienti e disponiamola per accogliere il riso e il pesce

Un lato dell'alga Nori presenta una superficie liscia, mentre l'altra è ruvida

Applichiamo il riso sul lato ruvido per far sì che il riso si attacchi bene

Utilizziamo una spatola di legno per applicare il riso e cospargiamolo per tutta la superficie dell'alga, iniziando dai lati per terminare al centro, in modo delicato altrimenti l'alga si può strappare

Lasciamo qualche millimetro di spazio ai bordi della Nori per poterli utilizzare nel momento in cui chiudiamo il nostro rotolo

Tagliamo la paprika in quattro pezzi e poi un pezzo in altri piccoli pezzi

Sbucciare l'avocado e tagliarlo a metà

Tagliare a fette da un lato di 5-6 centimetri

Ora tagliate l'avocado in piccoli bastoncini

Togliamo ai lati del salmone il grasso scuro e bianco

Ora il pesce è pronto per metterlo nei rotoli di sushi

Disponiamo gli ingredienti: alcuni pezzi di salmone sotto al granchio e all'avocado

Dobbiamo arrotolare e poi stringere il rotolo, come una pergamena..

Se non stringiamo bene, gli ingredienti non verranno contenuti al suo interno

Assicuriamoci di bagnare il rotolo

Prendiamolo nella mano sinistra, e con l'altra bagnata, versiamo dell'acqua, fino a quando non sarà bagnato

Se non facciamo questa operazione sarà difficile masticare l'alga Nori

Quando abbiamo finito mettiamo il rotolo sulla piastra asciutta e pulita.