Le polpette di tonno di Tiberio Timperi

di Alfonso Stagno

Lo sguardo più bello della televisione italiana unisce alla grande professionalità una coinvolgente simpatia e un gusto intelligente per la battuta al punto giusto

Proprio come gli ingredienti di una riuscita ricetta di cucina

Ho un rapporto intenso con il mangiare bene: mi definirei un assiduo frequentatore dei fornelli

Quindi immagino che a casa avrai una cucina enorme e super attrezzata...Al contrario, è piccolina ma funzionale: mi muovo comodamente e ho tutto a portata di mano.Il tuo lavoro impone lo stare in forma: come concili questo con il mangiar bene?Quando esagero mi impongo qualche ora di corsetta quotidiana che mi aiuta a smaltire.

Se chiudi gli occhi quale ricordo legato alla cucina ti viene subito in mente?Tutto ciò che è legato alla mia mamma

Nel fine settimana faceva sempre la pasta in casa: la stendeva sul tavolo e io, da bambino, la aiutavo a fare il "montarozzo" di farina dove rompere le uova

Come premio mi permetteva di mangiare le fettuccine crude più "cicciotte".Una donna si può conquistare in cucina?Questo non saprei dirtelo, ma gli amici sì

Quando c'è una cena improvvisa, apro il frigo e riesco a inventare al momento qualcosa di sfizioso con tutto quello che riesco a trovare.Etnico o tradizionale?"Franza o Spagna, basta che se magna!" Tutti i sapori, però, vanno gustati senza eccedere troppo.Insomma, mangi proprio di tutto?Tranne il fegato: quando ero piccolino, visto che fa bene alla crescita, mi veniva nascosto dalla mamma in mezzo alle fettine panate

Ora non riesco a sopportarne nemmeno l'odore!

Le polpette al tonno di Tiberio TimperiIngredienti per 4 persone3 fette di pancarrè1/2 bicchiere di latte300 gr di tonno sott'oliouna manciata di prezzemolo tritatoolio di semi di arachide salepangrattato

PreparazioneFate ammollare 3 fette di pancarrè senza crosta in un po' di latte

Strizzatele e miscelatele con 300 gr di tonno sott'olio, scolato

Aggiungete un po' di prezzemolo tritato e lavorate ancora

Formate tante polpette e passatele nel pangrattato.Scaldate in una padella abbondante olio di semi di arachide e friggetevi le polpette

Man mano che sono pronte, scolatele su carta assorbente da cucina

Infine salatele e servitele.