La prekmurska gibanica

La gibanica viene dal Prekmurje ed è un dolce riempito di semi di papavero, ricotta, noci e mele

Il dolce è protetto con “Contrassegno di reputazione tradizionale”, perciò lo puo' produrre soltanto chi rispetta coerentemente la ricetta originale protetta.

Ingredienti per 12 – 15 persone

Pasta sfoglia: 200 g di farina100 g di burro (o margarina)un cucchiaio di zuccheroun pò di saleacqua o latte

Pasta spianata col mattarello: 600 g di farina bianca20 g d'olio vegetalesaleacqua tiepida quanto basta

Ripieno di papavero: mescolare 200 g di papavero, 80 g di zucchero, 1 sacchetto di zucchero di vanigliaRipieno di noci: mescolare 300g di noci, 100 g di zucchero, 1 sacchetto di zucchero di vanigliaRipieno di mele: mescolare 1500 g di mele pelate e grattugiate, 120 g di zucchero, cannellaRipieno di ricotta: mescolare 1000 g di ricotta, 2 uova, 100 g di zucchero, 1 sacchetto di zucchero di vaniglia, un pò di saleGuarnizione di panna: si mescolano 60 cl di panna acida e 4 uovaGuarnizione di burro: 150 g di burro o 200 g di margarina

PreparazioneCon la farina, sale, zucchero, burro e acqua si prepara la pasta sfoglia liscia e si lascia riposare per 30 minuti sul freddo

Con la farina, olio, sale, anche uova se se desidera e aggiungendo acqua si prepara la pasta, che si prepara fino a quando sia liscia e elastica

La si prepara a forma di pagnotta, la si copre con un pò di olio e la si lascia riposare per 30 minuti.La teglia rotonda va spalmata con burro o margarina, si mette la pasta sfoglia tirata per 1,5 cm di altezza e la si mette anche sul margine

Si fanno dei piccoli buchi sulla pasta con la forchetta

La pasta spianata col mattarello va coperta con un pò d'olio, va alzata e stesa sopra la teglia (coi margini della pasta sospesi sul bordo della teglia).

La pasta spianata va tagliata in 8 pezzi triangolari

Va ricoperta con metà di ripieno di papavero, dopodiché la si spruzza un pò di panna mescolata con della margarina

Stendete sopra il secondo foglio di pasta spalmata

Segue il ripieno di ricotta, spruzzato con margarina

Stendeteci sopra il terzo foglio di pasta e ricopritela con ripieno di noci, spruzzato con margarina

Segue il quarto foglio di pasta, ricoprite il tutto con ripieno di mele e spruzzate con margarina.

Così è completata la prima parte della gibanica

Ripetere l'intera procedura per costruire 8 livelli di pasta ripiena

Alla fine si copre la pasta con una guarnizione di panna e una guarnizione di burro

I margini della pasta che cadono oltre il bordo della teglia vanno tagliati

Si mette in forno alla temperatura di 175°C per 75 minuti

Se occorre si sparge il tutto con panna durante la cottura.

Scopri il fascino della Slovenia su Marcopolo!