Il rotolo di tonno come antipasto

Il rotolo di tonno: un ottimo antipasto che Mattia prepara con del tonno Angelo Parodi. 

Una ricetta sfiziosa e semplice da realizzare

In video tutto quello che dobbiamo sapere per prepararla con poche mosse!

Ecco gli ingredienti che ci servono: 200 gr di tonno sott'olio; 5 acciughe; 60 gr di capperi; 110 gr di farina; 1/2 litro di latte; 80 gr di burro; 10 uova; q.b

di prezzemolo; q.b

di olio extravergine di oliva.

La qualità del trancio di Angelo Parodi? Sta nella sua morbidezza garantita dal rispetto di sapienti regole di taglio e porzionatura del pesce che permette di mantenere la forma dei fasci muscolari e la sua integrità

Ma il vero segreto è che viene inserito nella confezione lentamente, senza compressione per non alterarne la compattezza

Si tratta di un’arte lenta che non è realizzabile nelle comuni produzioni ad "alta velocità".

Un’ulteriore attenzione dopo l’accurata selezione è il processo di pulitura

Importante è poi la stagionatura: il tonno sott’olio raggiunge la perfezione del sapore solo dopo alcuni mesi: dopo 30 giorni d’inscatolamento inizia la vera maturazione di gusto del pesce perché l’olio, penetrando nelle fibre, si amalgama con i grassi della carne e crea col tempo il tipico sapore intenso e inconfondibile.

UNA GAMMA COMPLETA

La morbidezza, la lentezza della lavorazione e la stagionatura sono la garanzia di altissima qualità del prodotto, che si sviluppa in una gamma ampia composta dai rinomati tranci e filetti di tonno, di sgombri, sardine (anche piccanti).