I piatti sotto il segno dei Pesci

Avete un partner nata/nato sotto il segno dei Pesci?

Volete regalare un menù per una cena a due?

...ma non avete idea di cosa cucinare e forse neanche di come cucinarlo..

Non tutti sono geni in cucina e non tutti hanno idea di come alcuni ingredienti possano funzionare davvero bene insieme!

Proprio come i pesci, che sanno essere creativi..

sognatori, dall’intuito finissimo e dalla grande ricettività mentale

I pesci sono "esseri" socievoli, gioviali, amichevoli e curiosissimi, amano stare sempre in buona compagnia

Sappiate che i pesci a tavola prediligono cibi morbidi e succulenti e sono molto attenti alla fantasia e all’accuratezza dell’esecuzione e della presentazione dei piatti

Si nutrono con voracità ed incorreggibile golosità, apprezzano sia la qualità sia la quantità di cibo, e questo fa sì che spesso il nativo dei Pesci si abbandoni a eccessi alimentari (presenza di Giove e Nettuno)

Ed ecco cosa propone la nostra Susy Grossi come menù ideale per i nati sotto il segno dei Pesci

Maccheroni alla chitarra con sugo di pesce

Ingredienti per 4 persone: olio extravergine di oliva; 200 g di calamaretti; 300 g di cozze; 300 g di vongole veraci; 1 bicchiere di vino bianco secco; 300 g di polpa di pomodoro a pezzetti; 320 g di maccheroni alla chitarra; 2 spicchi d’aglio; 1 manciata di prezzemolo tritato;1 peperoncino; sale e pepe

Preparazione: fate soffriggere gli spicchi d’aglio in una casseruola con l’olio extravergine di oliva

Eliminate l’aglio, unite i calamaretti e fate cuocere per qualche minuto

Sfumate con un bicchiere di vino bianco secco e aggiungete la polpa di pomodoro a pezzetti, un peperoncino, sale e pepe

In un altro tegame fate aprire a fuoco vivace le cozze e le vongole veraci, unitele al sugo con i calamaretti e cuocete ancora per qualche minuto

Completate con una bella manciata di prezzemolo tritato.Fate cuocere i maccheroni alla chitarra in abbondante acqua bollente salata, scolateli, versateli nella casseruola con il sugo di pesce e fate saltare il tutto a fuoco vivace

Servite subito.

Capesante in salsa di limone

Ingredienti per 4 persone: 20 capesante; 2 limoni; ½ bicchiere di vino; bianco secco; 1 scalogno; olio extravergine di oliva; tabasco; sale e di pepe.

Preparazione: lavate le capesante e fatele aprire nel forno caldo

Recuperate i molluschi e tenete da parte le conchiglie

Tritate finemente uno scalogno e versatelo in una ciotola

Aggiungete l’olio extravergine di oliva, il succo dei limoni, il vino bianco secco, qualche goccia di tabasco e regolate di sale e di pepe

Rosolate i molluschi in una padella antiaderente con 2 cucchiai d’olio

Aggiungete un goccio di vino bianco e lasciate sfumare

Sistemate 3 molluschi su ogni conchiglia, bagnate con l’emulsione e guarnite con fettine di limone

Servite con fette di pane abbrustolite.

Crépes alla ganache amara e peperoncino

Ingredienti per 4 persone: 200 g di cioccolato fondente; 80 g di zucchero; 200 g di panna; 250 g di farina; burro; 2 uova; 2 cucchiai di zucchero; 50 g di panna; 400 dl di latte; 100 g di birra chiara; 1 peperoncino; un pizzico di cannella

Preparazione: mettete in un pentolino il cioccolato fondente, lo zucchero, la panna, un peperoncino e un pizzico di cannella e mescolate fino a quando il cioccolato sarà completamente sciolto

Eliminate il peperoncino e lasciate raffreddare

Nel frattempo setacciate la farina in una ciotola, aggiungete le uova, lo zucchero, la  panna e il latte e amalgamate gli ingredienti fino a ottenere una pastella omogenea

Aggiungete la birra e mescolate bene.Scaldate a fuoco medio una piccola padella antiaderente

Aggiungete un po' di burro e fatelo sciogliere lentamente

Cuocete le crépes su entrambi i lati per un paio di minuti o fino a quando risulteranno leggermente dorate

Ripiegate le crépes a cono e disponetele in un bicchiere con i bordi che sporgono

Versate nel cono la ganache e servite.