Come fare i Donuts (o Doughnuts)

Nessuno è mai riuscito a resistere ai Donuts (o Doughnuts). Quelle soffici ciambelle con una attraente glassa colorata sono il punto debole di molti golosi...

I Donuts, chiamati anche Doughnuts, sono ciambelle di origine americana rese famosissime da una delle serie di cartoon più seguite al mondo: I Simpson. Il giallo Homer Simpson, personaggio principale della serie statunitense, ne va assolutamente ghiotto, facendole diventare una vera e propria ossessione.



Una moda quella dei Donuts che si è diffusa a macchia d'olio non solo in America ma anche in Italia, dove non è più tanto raro vederle trionfare nelle vetrine dei locali dedicati alla colazione o nelle pasticcerie più fornite.

Colorati, variegati, stuzzicanti ma soprattutto deliziosi i Donuts, in fondo, potrebbero sembrare solamente delle semplici ciambelle. Ma la loro particolare ricetta e poi quelle glasse così colorate, variegate e accattivanti rendono i Donuts uno dei dolci più amati degli ultimi tempi. Perché allora non provare a fare i Donuts in casa?
Ecco per voi la ricetta facile facile per preparare i Donuts e gustarli in ogni momento.

Ingredienti dei Donuts




  • Farina (metà farina 00 e metà farina di semola di grano duro): 400 g

  • Latte: 2 dl

  • Burro: 50 g

  • Zucchero: 50 g

  • Uova: 1

  • Lievito per pane secco: 10 g

  • Sale: q.b.

  • Olio per friggere: q.b.


Preparazione dei Donuts




Sciogliete il lievito in mezzo bicchiere di latte tiepido. Lasciatelo riposare una decina di minuti, incorporatelo in una capiente terrina al latte rimasto e unite il burro fuso a bagnomaria, lo zucchero e una presa di sale.

Miscelate gli ingredienti con l'aiuto di una frusta elettrica quindi aggiungete la farina e l'uovo e amalgamate per bene. Impastate con le mani prelevando l'impasto dalla terrina fino ad ottenere un panetto sodo ed elastico.

Riponetelo nella terrina e lasciatelo riposare per circa un'ora in luogo tiepido finché l'impasto non sia raddoppiato. Stendete quindi l'impasto in una sfoglia di 1,5 centimetri e ricavatene delle ciambelle ritagliando, ad esempio, attorno un piattino di caffè il cerchio esterno e attorno ad un tappo di sughero il cerchio interno.



 

Lasciate riposare le ciambelle per un'altra mezz'ora sulla spianatoia. Nel frattempo portate ad alta temperatura abbondante olio per la frittura. Ponete le frittelle a friggere e, una volta rigirate e ben dorate su entrambi i lati, fatele scolare su della carta assorbente da cucina.

Servite i Donuts caldi, spolverati con zucchero a velo oppure attendete che si siano raffreddati per procedere con la glassatura.

Come fare la glassa dei Donuts



Cosa vi occorre



  • Zucchero: 1 e 1/2 tazza

  • Latte intero: 3-4 cucchiai

  • Estratto di vaniglia: 2 cucchiaini


Preparazione della glassa




Setacciate lo zucchero a velo in una ciotola media. Aggiungete lentamente 3 cucchiai di latte e l'estratto di vaniglia fino ad ottenere un composto liscio. Se il composto non è abbastanza liquido, aggiungete 1 ulteriore cucchiaio di latte. Coprite la glassa con della pellicola trasparente e mettetela da parte, finché i Donuts non saranno pronti per essere glassati.

Preparazione delle glasse colorate




Per ottenere una glassa al cioccolato o colorata, basterà dividere l'impasto in tre ciotole: in una aggiungerete del cioccolato sciolto, e nell'altra del colorante alimentare naturale. In ultimo, non dimenticate gli zuccherini per la decorazione finale.