Colazione a letto: il menu di Csaba

La colazione a letto...non c'è niente di più romantico per cominciare una giornata insieme alla nostra dolce metà

Certo, per farla per bene e godendosela fino in fondo, meglio non avere fretta e prendersi tutto il tempo necessario.

E' un gesto di grande affetto che è certamente bello ricevere ma che fa piacere anche organizzare, magari personalizzandola per il proprio partner. E allora, proviamo a seguire i consigli dell'esperta Csaba Dalla Zorza, che ci insegna come preparare e servire una colazione a letto impeccabile dal punto di vista dello stile, ma tenendo sempre d'occio la praticità. 

 

La colazione di Csaba è a base di muffin ai mirtilli, uova strapazzate, e macedonia di frutta. 

Come servire la colazione a letto? Csaba ci consiglia come curare i dettagli, come organizzare questa colazione al meglio, preparata rispettando ogni più piccolo aspetto della presentazione... 

Prima di tutto è preferibile procurarsi un vassoio di grandi di mensioni, in grado di contenere comodamente tutto il necessario e possibilmente con i bordi alti, per evitare che una volta poggiato su una superficie morbida che può essere dal letto o dalle proprie gambe, il contenuto possa fuoriuscire.

Caffettiera, zuccheriera e posate d'argento daranno al tutto quel tono un pò aristocratico che non  guasta, specialmente se pensiamo che una colazione a letto non è proprio un lusso che ci si concede tutti i giorni.

Per le fette di pane tostato, l'ideale è una rastrelliera nella quale possano restare il posizione orizzontale

Forchettine d'argento per la macedonia, un piatto per le uova strapazzate e naturalmente tovaglioli di lino.Bon appetit!