Lokanda Devetak 1870

La Lokanda Devetak offre una cucina tipica, dove trionfano la tradizione, l'amore per il territorio, ma anche la ricerca e la fantasia dei piatti. Una filosofia dove il futuro rivolge lo sguardo al passato.

A San Michele del Carso, che fu teatro della Grande Guerra, vive la famiglia Devetak la cui inclinazione all'accoglienza è tramandata da 5 generazioni, fin dal 1870. Avguštin Devetak assieme alla moglie Gabriella e le figlie Sara, Tatjana, Tjaša e Mihaela gestiscono oggi il ristorante a menu stagionale e una cantina scavata nella pietra, contenente 12.000 bottiglie da tutto il mondo, nonché un'osteria per pasti frugali e un’azienda agricola, che produce confetture, sciroppi, nettari, sottaceti e miele.

Dal 2007 è possibile soggiornare in una delle 8 stanze arredate in vecchio stile carsico ma dotate di tutti i comfort.

Cosa offre Lokanda Devetak? Svariati menù di stagione, caratterizzati da ingredienti dell'orto e del frutteto locale, impreziositi dalle erbe aromatiche selvatiche appena raccolte. Punto forte del ristorante è la totale assenza di aromi artificiali. 

Nei piatti di Lokanda Devetak non vengono utilizzati addensanti o conservanti. Solo i frutti del lavoro uniti a zucchero e limone. Non vengono usati trattamenti chimici e ogni anno viene effettuata la rotazione delle colture.

Di ogni piatto gli ingredienti devono restare riconoscibili e i sapori puliti. Pane e pasta sono fatti in casa, usando anche il lievito madre.

Ai quattro menù - a rotazione, ma mai identici negli elementi - si aggiungono proposte complete per chi segue diete specifiche, come i celiaci, vegetariani e allergie alimentari.