La terrina di verdure a fette è una gustosa pietanza primaverile

Terrina di Verdure a Fette

Come preparare la terrina di verdure a fette

La terrina di verdure a fette è un saporito e fantasioso secondo piatto di verdure miste ottimo in primavera.

La terrina di verdure a fette, un secondo piatto fresco e leggero

La terrina di verdure a fette è un secondo piatto facile e veloce di verdure e, in particolare, di porri, patate, asparagi, carote e pomodori con un po' di pesce, i filetti di acciuga sott'olio. La primavera è l'occasione migliorare per sbizzarrire la propria fantasia culinaria e creare delle nuove e gustose ricette con tutte le verdure fresche a disposizione in questo periodo. La nostra terrina di verdure a fette è un classico piatto della cucina mediterranea. Questa pietanza viene preparata con un misto di alimenti ricchi di fibre e vitamine a cui sono aggiunte le sfiziose acciughe sott'olio, le erbe aromatiche e il pancarré in modo da fornire un tocco indimenticabile di gusto. La terrina di verdure a fette è un'idea sana e leggera perfetta per gli amanti delle verdure e ha, altresì, il giusto tocco di sapore per essere apprezzato anche da chi non è esattamente un ammiratore della cucina sana.
Preparazione
Passo 1
Mondate gli asparagi; pulite i finocchi e affettateli finemente. Sbucciate le patate, sciacquatele e tagliatele a fettine sottili. Pulite i porri e tagliateli a rondelle. Raschiate le carote e tagliatele a fettine sottili. Incidete a croce la base dei pomodori e tuffateli in acqua bollente per pochi secondi; raffreddateli in acqua e ghiaccio e pelateli. Togliete i semi e l’acqua di vegetazione e tagliate la polpa a filetti.
Passo 2
Scaldate una griglia antiaderente e grigliate le verdure. Tenetele da parte e lasciatele raffreddare. Con un mixer frullate il pancarré, le erbe aromatiche, i filetti di acciuga sgocciolati, un pizzico di sale, di pepe e 4 cucchiai di olio.
Passo 3
Spennellate leggermente di olio una terrina e rivestitela con tre fogli di pellicola. Sistemate sul fondo le patate e distribuite sopra i pomodori; aggiungete il pancarré aromatizzato e proseguite con le altre verdure, inserendo sempre, tra uno strato e l’altro, il pancarré. Cuocete la terrina a bagnomaria in forno già caldo a 180 °C per 35 minuti. Sfornate e fate raffreddare. In una ciotola emulsionate l’olio rimanente con la salsa di soia. Servite la terrina con un po’ di misticanza irrorata con l’emulsione.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
200 g Patate
200 g Asparagi
200 g Carote
100 g Finocchi
100 g Porri
200 g Pomodori
10 g Acciughe
200 g Pancarré
q.b. Basilico
q.b. Prezzemolo
100 g Misticanza
1 cucchiaio Aceto balsamico
8 cucchiai Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe