Terrina di tonno fresco e foie gras spruzzata con un po' di citronette

Terrina di Tonno Fresco e Foie Gras

Vediamo come preparare la terrina di tonno fresco e foie gras

La terrina di tonno fresco e foie gras viene portata in tavola affiancata a un saporito fico secco, precedentemente tagliato a metà

Come preparare la Terrina di Tonno Fresco e Foie Gras

Se siete indecisi fra un secondo piatto a base di carne e uno a base di pesce, la terrina di tonno fresco e foie gras risolverà senz'altro i vostri dubbi: essa combina infatti entrambi gli ingredienti, in un risultato di eccezionale golosità. Il primo degli ingredienti principali di questa portata è, appunto, il foie gras, che si lascia ammollare nel latte con del sale grosso. Il tonno è il secondo protagonista della ricetta, condito con sale e pepe verde e tagliato a fette: il foie gras, anch'esso affettato, viene posto fra due strati di tonno. Appena sfornata, la portata è servita su un delicato strato di insalatina: ad affiancarla, troverete una deliziosa citronette, a base di fichi secchi ammorbiditi in qualche cucchiaio di vinsanto, insieme a un fico intero.
Preparazione
Passo 1
Snervate il foie gras con l’aiuto di un cucchiaio; raccoglietelo in una ciotola capiente con il sale grosso e ricopritelo con il latte. Lasciate riposare per qualche ora. Tagliate il tonno fresco a fette nel senso della lunghezza dello spessore di 2 cm.
Passo 2
Tritate il pepe verde, raccoglietelo su un piatto, aggiungete un pizzico di sale e mescolate; passatevi le fette di tonno, pressandole leggermente. Trascorso il tempo di riposo del foie gras, scolatelo e tagliatelo a fettine (alte circa 1/2 cm). Rivestite uno stampo rettangolare con la pellicola trasparente, sistemate sul fondo una fetta di tonno fresco, poi delle fettine di foie gras e successivamente ancora tonno; sigillate con altra pellicola, pressate bene e cuocete in forno già caldo a bagnomaria per circa 20 minuti a 80 °C.
Passo 3
Al termine della cottura, togliete dal forno, lasciate raffreddare e fate riposare in frigorifero per una giornata. Raccogliete i fichi in una ciotola, ricoprite con il vinsanto e lasciate ammorbidire per 3-4 ore. Appena saranno morbidi, sistemateli su un piattino e filtrate il vino.
Passo 4
In una ciotola emulsionate l’olio con il vinsanto filtrato e un pizzico di sale e pepe. Sformate la terrina e tagliatela a fette di circa 1 cm di spessore. Adagiate un letto di misticanza su 4 piatti da antipasto, aggiungete due fettine di terrina, un fico tagliato a metà e irrorate con la citronette preparata.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
300 g Tonno
700 ml Latte
50 g Fichi
100 g Insalata verde
4 cucchiai Vinsanto
6 cucchiai Olio extravergine di oliva
10 g Pepe verde
5 g Sale grosso
q.b. Sale
q.b. Pepe
Vi serve inoltre
1 Stampo