Terrina di branzino, salmone e spinaci profumati allo zafferano

Terrina di Branzino, Salmone e Spinaci su Salsa di Zafferano

Vediamo come procedere per la terrina di branzino, salmone e spinaci su salsa di zafferano

La terrina di branzino, salmone e spinaci è disposta su uno strato di golosissima salsa a base di zafferano e brodo di pesce

Come preparare la Terrina di Branzino, Salmone e Spinaci su Salsa di Zafferano

La terrina di branzino, salmone e spinaci su salsa di zafferano è senz'altro la ricetta ideale se avete voglia di gustare un delizioso secondo piatto a base di pesce. I filetti di branzino e i tranci di salmone costituiscono gli ingredienti principali della portata: golosi, dal sapore unico e irresistibile, vi regaleranno un risultato all'altezza di ogni vostra aspettativa. Gli spinaci, invece, sono frullati con ricotta, sale e pepe, e disposti a strati alternati con i composti a base di pesce e panna, anch'essi frullati in precedenza; file di squisiti gamberetti completano questa golosissima composizione. La portata, una volta sfornata, viene accompagnata con una salsa davvero eccellente, a base di zafferano, brodo di pesce e burro; accanto ad essa, inoltre, troverete anche dei delicati pistilli di zafferano.
Preparazione
Passo 1
Frullate gli spinaci con la ricotta, un pizzico di sale e di pepe. Tenete da parte. Pulite i tranci di salmone ed eliminate pelle e lische. Fateli dorare in padella con poco olio. Trasferiteli nel bicchiere del mixer, unite metà della panna, salate e frullate. Levate e tenete da parte. Procedete allo stesso modo con i filetti di branzino, unendo la panna rimasta.
Passo 2
Ammollate la colla di pesce in acqua fredda, quindi incorporatene un terzo alla crema di spinaci, scaldata leggermente a bagnomaria, un terzo alla mousse di salmone e un terzo a quella di branzino (anch’esse calde). Foderate con carta forno uno stampo da plumcake, versate il composto al branzino e livellate. Distribuite metà dei gamberetti uno dietro l’altro in due file parallele, nel senso della lunghezza dello stampo. Versate il composto di spinaci e compattate. Procedete con altre due file di gamberetti e il composto al salmone. Coprite con la pellicola e mettete in frigo per almeno 4 ore.
Passo 3
Per la salsa: fondete in una casseruola il burro, aggiungete lo zafferano diluito in 2-3 cucchiai di brodo caldo, la farina e un pizzico di sale. Aggiungete a filo il brodo rimasto mescolando, incoperchiate e fate sobbollire per 10-15 minuti. Levate e frullate. Sformate la terrina e servitela a fette con la salsa e qualche pistillo di zafferano.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

A freddo

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
4 dl Panna
400 g Baccalà
200 g Ricotta vaccina
300 g Gamberetti
300 g Salmone
700 g Spinaci
6 foglia Colla di pesce
q.b. Zafferano
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
Per la salsa allo zafferano
1 bustina Zafferano
20 g Farina di grano
80 g Burro
1 dl Brodo di pesce
q.b. Sale
Vi serve inoltre
1 Stampo