Puttanesca

Un piatto diventa più gustoso con un sugo alla puttanesca. Scegliete olive, capperi e acciughe di qualità per un sugo da leccarsi i baffi. Al momento di servire in tavola, potete aggiungere al sugo alla puttanesca una manciata di prezzemolo fresco appena tritato.
Preparazione
Passo 1
Praticate sui pomodori lavati un'incisione a croce, tuffateli in una pentola di acqua bollente e lasciateli cuocere per 2 minuti. Scolateli e privateli della pelle ora ammorbidita.

Privateli anche dei semini interni e lasciateli sgocciolare in un colino per qualche minuto.
Passo 2
Tagliate le olive denocciolate a  pezzetti, tritate i filetti di acciuga e l'aglio, dissalate i capperi e versate tutti questi ingredienti in una pentola antiaderente con 5 o 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Lasciate rosolare per qualche minuto.
Passo 3
Nel frattempo tagliate a dadini i pomodori e uniteli alla salsa, lasciateli cuocere per 10-15 minuti. Aggiustate di sale ed eventualmente aggiungete qualche peperoncino per insaporire.
Passo 4
Quando il sugo si sarà leggermente raffreddato versatelo nei vasetti di vetro sterilizzati, chiudeteli ermeticamente, avvolgeteli con un canovaccio da cucina e disponeteli all'interno di una pentola colma d'acqua.

Portate ad ebollizione e lasciate cuocere per 45-50 minuti. Lasciate raffreddare il tutto a temperatura ambiente e conservate in un luogo fresco e asciutto.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

400 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
400
+
500 g Pomodoro San Marzano
8 Acciughe
2 spicchi Aglio
1 cucchiaino Capperi
100 g Olive nere
2 cucchiai Prezzemolo
Peperoncino
Olio extravergine di oliva
Sale