Pomodori secchi sott'olio

Come preparare i pomodori secchi sott'olio? I pomodori secchi sono una delle tante conserve fatte in casa che è possibile realizzare con poco dispendio di energie e risorse. Ricetta facile e veloce, quella dei pomodori secchi sott'olio è una conserva particolarmente versatile, che si presta a un'infinità di piatti, dagli antipasti ai primi, fino ai secondi e agli snack.
Preparazione
Passo 1
Preparate i pomodori 

Lavate i pomodori, asciugateli, tagliateli a metà e lasciateli sgocciolare capovolti per 3-4 ore.
Trascorso il tempo, sistemateli su un graticcio, con la parte tagliata verso l’alto, cospargeteli di sale.
Passo 2
Fateli essiccare

Coprite i pomodori con  un velo di lino e teneteli al sole per qualche giorno, dalla mattina
alla sera, rigirandoli di tanto in tanto
Quando sono completamente secchi, lavateli velocemente per eliminare il sale e rimetteteli ad asciugare al sole per 1 giorno.
Passo 3
Disponete nei vasetti

A questo punto, mettete nei vasetti di vetro sterilizzati e asciutti una foglia di alloro,  distribuiteci i pomodori, terminate con un’altra foglia di alloro.
Passo 4
Colmate con l’olio

Colmate con olio extravergine  di oliva, facendo attenzione a non lasciare parti scoperte.
Battete i vasetti sul piano di lavoro, per eliminare  eventuali bolle d’aria, versate altro olio
se necessario, chiudeteli ermeticamente e riponeteli in un luogo fresco, asciutto e al
riparo dalla luce.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Altro

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 kg Pomodoro San Marzano
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine di oliva
foglia Alloro