Pollo alla marocchina

Il pollo alla marocchina realizzato con i limoni in salamoia sono un secondo piatto strepitoso per ospiti eccezionali amanti dell'Africa! I limoni in salamoia hanno un gusto molto particolare e il profumo nulla ha a che fare con il gusto, ma nel complesso gli abbinamenti di questa ricetta di pollo faranno la loro figura a tavola. Insomma un piatto semplice da realizzare e tutto da scoprire! Imma Gargiulo
Preparazione
Passo 1
Tagliare il pollo a pezzi.

In una grande pentola, meglio se di terracotta, mettere 4 cucchiai d’olio e la cipolla tagliata finemente.

Far rosolare per bene ed aggiungere poi il mix di spezie (1/2 cucchiaino zenzero, 1/2 cucchiaino cannella; 1/2 cucchiaino curcuma).
Passo 2
Dopo qualche minuto unire dell’acqua fino a coprire il pollo per intero.

Cuocere a questo punto per 30 minuti con il coperchio semiaperto e mescolando di tanto in tanto.

Nel caso in cui il succo si ritira eccessivamente aggiungere altra acqua.

 
Passo 3
Salare il tutto ed unire i limoni e le olive.

Cuocere per 10 minuti ed aggiungere poi le erbette.

Servire caldo.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 kg Pollo
q.b. Olio extravergine di oliva
Spezie
1 Prezzemolo
1 Coriandolo
1 Limoni
200 g Olive nere
q.b. Sale
q.b. Pepe