Pesto di borragine

Avete voglia di un bel piatto di fusilli e non sapete come condirli? Vi suggerisco il pesto di borragine. I fusilli vanno però scolati rigorosamente al dente. Ma date retta a me: il pesto di borragine è ottimo per farcire un velocissimo panino ripieno di gorgonzola e arrosto di tacchino. In questo caso il pane, però,  deve essere invece rigorosamente casareccio. Mattia Poggi Se volete vedere Mattia Poggi ai fornelli, insieme ai personaggi più popolari del mondo dello spettacolo, entrate nel mondo di Italia Smart.
Preparazione
Passo 1
Sbollentate le foglie di borragine per qualche minuto. Scolatele e passatele in una ciotola di acqua fredda. Scolatele nuovamente e tamponatele con un foglio di carta assorbente da cucina.
Passo 2
Raccogliete la borragine nel bicchiere del mixer, unite l'aglio, i pinoli, i gherigli di noce e 1-2 cucchiai di pecorino e frullate aggiungendo a filo l'olio necessario per ottenere un composto cremoso.
Passo 3
Per il panino. Spalmate il gorgonzola su una fetta di pane. Mettete tutte e due le fette in forno e scaldate per qualche minuto. Fuori dal forno aggiungete il tacchino arrosto sulla fetta con il gorgonzola, aggiungete un po' del pesto borragine, ricomponete il panino e servite.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
50 g Borragine
50 g Noci
50 g Pinoli
2 spicchi Aglio
q.b. Pecorino
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
Per un panino
2 fette Pane
50 g Gorgonzola
2 fette Arrosto