Peperoni al naturale

Peperoni al naturale

Peperoni al naturale, metodi di conservazione

Conserve di peperoni ecco il metodo naturale

Come conservare i peperoni? Tra i metodi di conservazione, quella al naturale è la più semplice e genuina. La cosa più importante è saperli scegliere bene! Preparati in questo modo, i vostri peperoni al naturale saranno sempre pronti all'uso e potranno essere serviti anche da soli, come semplice contorno da condire a vostro piacimento! Un'ottima ricetta firmata Imma Gargiulo da tenere sott'occhio per la dispensa del prossimo inverno!
Preparazione
Passo 1
Scegliere peperoni grandi ed il meno possibile costoluti e lavarli accuratamente. Anche se dovranno essere spellati è importante che abbiano meno impurità possibili.
Passo 2
Appoggiare i peperoni su di una placca rivestita con carta da forno ed aggiungere un po' di acqua. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35/40 minuti. Di tanto in tanto i peperoni andranno girati non appena la pelle si abbrustolisce.
Passo 3
A questo punto spellarli. Un segreto per spellarli con estrema faciltà è quello di chiudere i peperoni ancora caldi in un sacchetto di plastica. Il vapore farà staccare la pellicina da sola.
Passo 4
Eliminare poi tutti i semi interni cercando di non rompere più di tanto le falde dei peperoni.
Passo 5
Effettuare l’operazione di pulitura in una ciotola capiente per raccogliere tutto il succo che sprigionano.
Passo 6
A questo punto inserire le falde nei vasi e ricoprirli con il succo raccolto.
Passo 7
Sigillare i vasi ed avvolgerli in canovacci prima di sistemare i vasi in una pentola capiente d’acqua. Mettere la pentola sul fuoco e far cuocere per 30 minuti per effettuare l’operazione di sterilizzazione.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

10 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
10
+
6 Peperoni rossi