Confettura di melanzane

La confettura di melanzane ha un sapore davvero particolare. Per ottenere un gusto più croccante in questa confettura è possibile aggiungere anche alcuni gherigli di noce ridotti a pezzetti non troppo fini.

Questo contribuirà a dare un tocco di croccantezza alle vostre melanzane. Nel momento in cui aggiungete il succo dell’arancia unitevi anche le noci a pezzetti.

Preparazione
Passo 1
Lavate e asciugate le melanzane. Privatele della maggior parte della buccia, tagliatele quindi a pezzettini e spruzzatele con il succo del limone.

Contemporaneamente grattugiate la scorza sia del limone sia dell’arancia e tenetele
da parte.
Passo 2
In una casseruola dal fondo spesso disponete i pezzettini di melanzane, lo zucchero e le
scorze di limone e di arance; sistematele su un fuoco moderato e lasciate che lo zucchero si sciolga e che le melanzane si ammorbidiscano.

Aggiungetevi quindi lo zenzero grattugiato e il succo dell’arancia, in modo da profumare
il tutto. Lasciate cuocere a fuoco basso per altri 15 minuti.
Passo 3
Versate la confettura ancora calda nei vasetti sterilizzati.

Chiudeteli ermeticamente, capovolgeteli e lasciateli riposare a temperatura ambiente (girandoli un’altra volta nell’arco di questo tempo) finché non si saranno raffreddati
completamente.

Dopodiché etichettateli e riponeteli in un luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

600 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
600
+
Per la confettura
1 kg Melanzane
700 g Zucchero
1 Arance
1 Limoni
20 g Zenzero