Arista di maiale in pentola a pressione con cipolline sott'aceto

Come cucinare l'arista di maiale in pentola a pressione. Con questo metodo di cottura a vapore la carne risulterà sicuramente più tenera e saporita... se poi ci aggiungete anche delle deliziose cipolline sott'aceto, unite ad una semplicissima salsa di vino bianco sfumato, renderete la ricetta ancor più ricca di sapori e profumi! Imma Gargiulo
Preparazione
Passo 1
Tritare finemente la cipolla e farla rosolare con lo spicchio d’aglio vestito e schiacciato in poco olio direttamente in una pentola a pressione.

 
Passo 2
Inserire poi la carne e farla rosolare per bene da tutte le parti; aquesto punto unire il vino e farlo sfumare. Aggiungere un bicchiere d’acqua prima di chiudere la pentola.

Chiudere ed attendere che la pentola inizi a fischiare. Dal fischio lasciare cuocere per 15 minuti.
Passo 3
Trascorso il tempo spegnere il fuoco, far svaporare ed aprire la pentola.

 
Passo 4
Aggiungere le cipolline sgocciolate ed un altro bicchiere di acqua.

Richiudere e far cuocere per altri 15 minuti dal fischio.

 
Passo 5
Aprire la pentola, prelevare la carne ed avvolgerla con della carta d’alluminio. Farla riposare per 10 minuti.
Passo 6
Trascorso il tempo di riposo affettare la carne non troppo spessa e glassare con il sughetto accompagnandola con le cipolline.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

A vapore

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
700 g Arista
1 Cipolle bianche
1 Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Sale
250 g Cipolline