Zuppa di pesce in ciotola di pane

Una zuppa di pesce servita in un recipiente che vi stupirà: una ciotola di pane. Niente di meglio di una ricetta sfiziosa e al tempo stesso tradizionale come la zuppa di pesce ma ad arricchirla, in questo caso, è una ciotola di vero pane croccante che colpirà il palato dei vostri ospiti. Perché non provarla subito?
Preparazione
Passo 1
Per la ciotola di pane

Impastare insieme tutti gli ingredienti e lasciar riposare l impasto una ventina di minuti. Poi stenderlo con un mattarello e tagliare 2 dischi grandi: uno sarà la ciotola e l'altro il coperchio. Prendere uno dei due dischi ottenuti e adagiarlo su un contenitore da forno al contrario in modo da ottenere la forma della ciotola e mettere tutto in forno a 200 °C per 10 minuti. Una volta pronto lasciar raffreddare.
Passo 2
Per la zuppa

Pulire e tagliare il filetto di rana pescatrice, il calamaro, la seppiolina,i polipetti e sgusciare i gamberi. Tritare l'aglio e metterlo in una padella antiaderente con un filo d olio, lasciar rosolare e aggiungere in sequenza: la rana pescatrice, la seppia, il calamaro, i polipetti, in ultimo gamberi e capesante, sfumare con del vino bianco e aggiungere il barattolo di pomodorini di collina, salare pepare e lasciar cuocere.
Passo 3
In un'altra padella olio aglio e lasciar rosolare, aggiungere le vongole e le cozze, aggiungere un bicchiere d acqua e lasciarle aprire. Cotto il tutto siamo pronti per impiattare, quindi mettere la zuppa nella ciotola di pane, unire le vongole e le cozze e guarnire il tutto con del prezzemolo tritato.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
500 g Farina 00
1 dl Aceto
150 ml Acqua
1 cucchiaio Glucosio
10 g Sale
1 Rana pescatrice
2 Gamberoni
2 Moscardini
1 Calamari
1 Seppie
2 Capesante
100 g Cozze
100 g Vongole
2 spicchi Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
1 Prezzemolo
1 Pomodori Vesuvio
q.b. Pepe