Trippa con carciofi

La trippa con carciofi: un piatto romanesco davvero squisito. Provatela, non vi deluderà. 

Preparazione
Passo 1
Sciacquate la trippa, affettatela sottilmente e mettetela in una terrina.

Versate l’aceto, aggiungete il peperoncino, tritato al coltello e lasciate riposare
per circa 30 minuti.

 
Passo 2
Nel frattempo, tagliate la cipolla a fettine sottilissime.

Tritate finemente l’aglio e il sedano e fate a rondelle la carota, dopo averla raschiata.

Mondate i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure, sciacquateli e fateli a spicchi.
Passo 3
In una casseruola fate rosolare le verdure con un filo di olio.

Dopo una decina di minuti unite la trippa e fatela insaporire; regolate di sale, sfumate
con il vino e portate a cottura.

Spegnete, lasciate intiepidire e spolverizzate con il prezzemolo tritato.

Portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
400 g Trippa
200 g Cipolle rosse
4 Carciofi
1 Carote
1 Sedano
1 Peperoncino
200 ml Vino bianco
50 ml Aceto
1 Prezzemolo
2 spicchi Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale