Straccetti di tacchino con curry in agrodolce

Straccetti di tacchino con curry in agrodolce, un secondo piatto di carne preparato dalla chef Maria Elena Curzi, presidente dell'Associazione Nazionale Cuoche a Domicilio. Se vi piacciono i sapori speziati e dal profumo orientale, gli straccetti di tacchino con curry in agrodolce è il piatto che fa per voi. Ecco come prepararli...
Preparazione
Passo 1
Tagliate la fesa di tacchino a striscioline trasferitele in una pirofila; unite il succo di limone, un filo d'olio, un pizzico di curry e di zucchero di canna e, infine, una spruzzata di aceto.
Passo 2
Fate marinare per circa 20 minuti. Scaldate un filo d'olio in una padella antiaderente, disponete il tacchino e fate cuocere per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Cospargete con le mandorle tritate grossolanamente e portate in tavola.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
3 fette Fesa di tacchino
1 Limoni
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Zucchero di canna
1 cucchiai Aceto
q.b. Semi di finocchietto
50 g Mandorle