Ricciola Ricca

Anche ai fornelli, come in ogni ambito e situazione, qualche piccola dritta ci aiuta a fare la differenza. Con i consigli di chef Campoli la nostra ricciola ricca sarà la protagonista della serata. Un secondo di mare, da sfruttare per una cena sfiziosa tra amici ma anche in occasioni più formali, grazie ad una presentazione accattivante e ad un giusto mix di sapori. La carne di ricciola, magra e delicata, è perfetta in preparazioni semplici ed essenziali, cruda o scottata, accompagnata da spezie o frutta. Scopriamola in una croccante crosta di patate, servita su un letto di indivia e mela verde. A dare il giusto sprint al piatto la nota piccante del peperoncino fresco, un piccolo concentrato di vitamine.

Altre ricette con la ricciola

La ricetta dello spiedino di ricciola e provola affumicata La ricetta delle caccavelle ripiene di ricciola La ricetta dei tranci di ricciola in crosta di capperi Studiamo con attenzione i passaggi dello chef per carpire ogni segreto della ricciola ricca.
Preparazione
Passo 1
Tagliate la ricciola in quattro tranci ed eliminate la pelle. Preparate la pastella raccogliendo in una ciotola la farina 00, l’amido di mais, l’acqua fredda, un po’ di erba cipollina tritata e un pizzico di sale.

Mescolate accuratamente fino a ottenete un composto omogeneo. Condite i tranci di ricciola con un pizzico di sale e un po’ di erba cipollina tritata.
Passo 2
Passate i tranci di ricciola nella pastella, scolateli e teneteli da parte. Nel frattempo preparate un’insalata con l’indivia belga, la rucola, fettine di mela, il succo di limone e il peperoncino fresco a lamelle. Regolate di sale e tenete da parte.
Passo 3
Tagliate le patate a fiammiferi sottili, quindi asciugateli per bene e poi spolverizzateli con la fecola. Sul piano di lavoro stendete la pellicola trasparente e ricavatene un quadrato della misura di un foglio A4. Disponete le patate al centro del foglio, così da ottenere un rettangolo di 10x15cm.
Passo 4
Adagiate i tranci di ricciola al centro dei rettangoli. Arrotolate la pellicola con la ricciola, fino a formare un trancetto cilindrico, stringete per bene e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora.
Passo 5
Poco prima di servire, togliete la pellicola e friggete i tranci in olio di semi ben caldo. Quando saranno ben dorati, scolateli e fateli asciugare su carta assorbente da cucina. Distribuite l’insalata nei piatti da portata, adagiate sopra i tranci di ricciola e servite.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
400 g Pesce ricciola
2 Patate
50 g Fecola
300 g Rucola
300 g Indivia
1 Mele
2 Limoni
2 Peperoncino
q.b. Erba cipollina
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale
Per la pastella
100 g Farina 00
100 g Amido di mais (Maizena)
3 dl Acqua
q.b. Erba cipollina
q.b. Sale