Punta di vitello all'emiliana

Il pranzo della domenica è una vera festa e l'occasione per riunire tutta la famiglia. Coccolate i vostri ospiti con questa punta di vitello ripiena. Daniele Persegani I video delle ricette di Daniele Persegani sono anche su Italia Smart
Preparazione
Passo 1
In un recipiente mescolate il pangrattato con poco brodo, unite una grattugiata di noce moscata, il parmigiano, le uova, la mortadella, la pasta di salame, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
Passo 2
Incidete la carne in modo da ottenere una tasca e farcitela con il ripieno, avendo cura di non riempirla completamente.

Cucite la tasca con un ago da carne e uno spago per arrosti.
Passo 3
Tritate il sedano, la carota e la cipolla e fateli soffriggere con l'olio di oliva in una teglia da forno. Unite la carne, rosolatela da entrambi i lati e  regolate di sale e pepe. Bagnate con il vino bianco, coprite con un foglio di alluminio e infornate a 180°C per circa un'ora e mezza.
Passo 4
Trascorso il tempo, togliete l'alluminio e fate rosolare la carne per altri 10 minuti, aumentando la temperatura del forno.

Servite la carne tiepida, bagnata dal suo sughetto.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
2 kg Carne di vitello
800 g Parmigiano
4 Uova
200 g Salame
100 g Mortadella
1 Prezzemolo
200 g Pangrattato
1 costa Sedano
1 Carote
1 Cipolle bianche
Brodo vegetale
50 g Olio extravergine di oliva
Vino bianco
Noce moscata
Sale