Polpettine di cernia

Polpettine di Cernia

Le polpettine di cernia sono un perfetto e stuzzicante finger food da buffet

Le polpettine di cernia sono uno snack prelibato e saporito, ottimo da gustare come aperitivo o finger food!

Come preparare le Polpettine di Cernia

Le polpettine di cernia sono un piatto tipico della Regione Lazio. Se amate portare in tavola i sapori tipici della cucina tradizionale locale, questa ricetta è sicuramente ciò che fa al caso vostro.

Perfette per essere servite in qualsiasi periodo dell'anno. Possono essere preparate in pochi istanti seguendo alcuni semplici step poco impegnativi.

Gli ingredienti richiesti dalla ricetta sono piuttosto comuni e, se amalgamati con maestria, possono dar vita ad un piatto capace di soddisfare anche i palati più esigenti e raffinati.

Le polpettine di cernia hanno un tempo di cottura non eccessivamente lungo e possono essere gustate anche fredde. Proprio per tale ragione, le polpettine di cernia si configurano come un piatto originale e molto semplice da preparare, ma non per questo meno prelibato o ricercato.

Una golosità che attirerà a sè grandi e piccoli, ideale da assaporare come antipasto o snack originale e genuino. Le polpettine di cernia sono un'ottima alternativa alle classiche polpette di carne, e sono un modo per consumare più pesce e farlo apprezzare anche dai bambini.

Concedetevi questo piccolo e appagante peccato di gola ogni qualvolta sentite il bisogno di un comfort food, e probabilmente non potrete più farne a meno!

Preparazione
Passo 1
Cuocete i filetti di cernia al vapore, quindi tritate la polpa e recuperate il liquido di cottura.

Con questo, bagnate il pane raffermo, tagliato a dadini; nel frattempo fate un battuto finissimo di prezzemolo e aglio e aggiungetelo al pesce tritato.
Passo 2
Unite un filo di olio di oliva, il parmigiano, la noce moscata e infine le uova (fate attenzione che il composto non sia troppo caldo).

Aggiungete il pane raffermo, ben strizzato, e amalgamate per bene fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

Regolate di sale e di pepe.
Passo 3
Con le mani leggermente inumidite, realizzate tante polpettine (di circa 3 cm di diametro).

Passatele nel pangrattato e poi friggetele in abbondante olio di semi ben caldo.
Passo 5
Quando saranno ben dorate, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina.

Portate in tavola e servite.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

10 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
10
+
500 g Pesce bianco
300 g Pane
150 g Parmigiano
2 spicchi Aglio
1 Prezzemolo
1 cucchiaio Noce moscata
4 Uova
q.b. Pangrattato
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Olio di arachidi
q.b. Sale
q.b. Pepe