Pollo alla birra con scalogni e speck

Siete alla ricerca di un secondo piatto veloce, economico e appetitoso? Provate questa ricetta del pollo alla birra con scalogni e speck, consigliato da uno degli chef più amati di Casa Alice: Daniele Persegani.
Preparazione
Passo 1
Fiammeggiate il pollo per togliere eventuali residui di piccolo piumaggio, poi lavatelo, asciugatelo e tagliatelo a pezzi.

Mondate gli scalogni divideteli in due e poi tagliateli a fettine non troppo sottili, dopodiché affettate lo speck riducendolo a listarelle.
Passo 2
Ponete a scaldare in una padella antiaderente 4 cucchiai di olio e 20 gr di burro.
Poi aggiungete i pezzetti di pollo e cospargeteli di aroma per arrosto, salate e pepate; fate rosolare il pollo per 5-10 minuti a fuoco moderato rigirandolo di tanto in tanto.
Passo 3
Nel frattempo, in un altro tegame, ponete 1 cucchiaio di olio e il restante burro, poi aggiungete le cipolle e lo speck, e fate leggermente appassire gli ingredienti mescolando spesso. Versate le cipolle con lo speck nella padella insieme al pollo (9) e rigirate un po’ gli ingredienti.
Passo 4
Aggiungete la birra: coprite la padella con un coperchio avendo cura di lasciare uno sfiato, e abbassate il fuoco a calore moderato.

Lasciate cuocere circa 30 minuti, controllando di tanto in tanto, fino a che la birra non sarà completamente assorbita e il pollo si sia ben cotto e rosolato. Servite il pollo alla birra immediatamente.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
700 Birra
30 g Burro
2 Scalogni
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Pepe
1 kg Pollo
4 Speck
q.b. Sale