Trancio di Baccalà al Pomodoro

Una deliziosa ricetta a base di pesce

Lo chef Lorenzo Giacco, chef ospite di Cuochi e Dintorni ci propone una deliziosa ricetta

Il trancio di baccalà al pomodoro è l'idea a base di pesce dello chef ospite di Cuochi e Dintorni, Lorenzo Giacco.

Un delizioso secondo piatto cucinato in padella con patate, capperi, uva sultanina, olive tagiasche e una curiosità: il pomodorino datterino "scoppiato in forno". 

Scopriamo insieme di cosa si tratta...

Preparazione
Passo 1

Per i pomodorini scoppiati in forno

Mettete in forno, in una teglia capiente i pomodori datterini interi, precedentemente lavati e le olive taggiasche.

Condite con olio evo, sale ed origano ed una tazzina di acqua ed infornare a 240 gradi per 15 minuti.
Passo 2
Pulite le patate, tagliatele a cubetti e mettetele a lessare per 10 minuti.

Tagliate il Baccalà in tranci regolari. In una padella fate rosolare cipolla, capperi, uva sultanina e le patate a cubetti.

Sfumate con vino bianco e aggiungete i tranci del Baccalà e un pizzico di origano.
Passo 3
Lasciate cuocere 3-4 minuti, senza girare, a fuoco medio ed aggiungete in padella i pomodorini cotti in forno con il loro sugo.
Passo 4
Bruscate in forno 4 fette di pane.

Alzate leggermente il fuoco, e girate il Baccalà fino a portare a termine la cottura.

Mettete su un lato del piatto il pane bruscato, bagnatelo con un po’ di sugo del Baccalà e adagiateci sopra il pesce con le patate ed i pomodorini.

Irrorate tutto con prezzemolo e servite.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Baccalà
450 g Pomodori
40 g Olive taggiasche
16 Capperi
25 g Uvetta
2 Patate
1 Cipolle
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Origano
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Vino bianco
4 fette Pane
q.b. Prezzemolo