Sgombro con Carciofi e Patate

Sgombro con Carciofi e Patate

Cucinare in modo espresso senza rinunciare alla qualità

Lo chef Fabio Campoli ci conquista con una ricetta facile e veloce da cucinare in pochi step

Lo sgombro con carciofi e patate è un'idea sana e originale per approcciare ai fornelli sperimentando ricette che ci permettono di cucinare in modo espresso, semplice e veloce senza però rinunciare alla qualità e al gusto.

I carciofi e le patate sono gli ingredienti che accompagnano il prodotto principale: lo sgombro. Quest'ultimo, trattato dallo chef con aceto, sale e limone gioca un equilibrato contrasto con la semplicità e la genuintà di ingredienti quali patate e carciofi che, invece, vengono trattati nel modo piu semplice possibile, conservandone tutte le peculiarità e le caratteristiche principali.

Una ricetta appetitosa e assolutamente da provare per tutti coloro che seguono un'alimentazione sana e ricca di nutrienti.

Guarda la video ricetta

Sgombro con carciofi e patate

Preparazione
Passo 1
Pulite, mondate e lavate i carciofi, ottenendo i cuori del carciofo più morbidi e saporiti.

Tagliateli a meta e rimuovete il fiore interno aiutandovi con uno scavino o un coltellino, in seguito, tagliateli a julienne e conditeli con sale e poco succo di limone.
Passo 2
Cuocete i carciofi in padella a fiamma viva utilzzando il coperchio. A parte grattugiate le patate con una grattugia a fori larghi.
Passo 3
Sistemate le patate in uno strato uniforme sopra i carciofi in padella, coprite nuovamente il tutto con un coperchio e procedete con la cottura a fiamma dolce fino a che le patate non si saranno ammorbidite.
Passo 4
Ricavate i filetti di sgombro e conditeli da entrambi i lati con sale, aceto e un filo d'olio.

Metteteli in cottura su una griglia ben calda. Una volta pronti adagiateli sul contorno di patate e carciofi appena preparato.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
2 Sgombro
3 g Carciofi
150 g Patate
1 Limoni
1 mazzo Prezzemolo
3 cucchiai Olio extravergine di oliva
1 cucchiaio Aceto