Fiori di Zucca Ripieni di Baccalà con Zucchine e Mentuccia

Fiori di Zucca Ripieni di Baccalà con Zucchine e Mentuccia

Un secondo gourmet

Una ricetta semplice da realizzare ma dal gusto unico grazie al delicato ripieno di baccalà profumato alla mentuccia e alla crema di zucchine che accompagna il croccante fiore di zucca cotto in forno. 

Una farcia preparata con cura dona a qualsiasi piatto una veste sempre nuova. I fiori di zucca ripieni di baccalà con zucchine e mentuccia, preparati dallo chef Luciano Sarzi Sartori, stupiranno anche gli ospiti più raffinati con la loro delicatezza.

I fiori di zucca ripieni fanno gola in tutte le salse, specialmente se all'interno nascondono un ripieno di baccalà e patate, evergreen della tradizione culinaria italiana, arricchito dalla croccantezza di tocchetti di pane casereccio.

A completare l'opera il trucco da maestro svelato dallo chef, una delicata vellutata di zucchine profumata da qualche goccia di olio alla mentuccia. Un secondo gourmet dall'aroma inebriante, degno di un ristorante stellato.

Altre ricette di baccalà e patate

La ricetta delle crocchette di baccalà e patate La ricetta del baccalà e patate in padella La ricetta dei ravioli di baccalà e patate La ricetta del baccalà in umido con patate Seguiamo con attenzione i passaggi e prepariamoci a fare dei fiori di zucca ripieni di baccalà con zucchine e mentuccia uno dei nostri cavalli di battaglia.

Preparazione
Passo 1
Sciacquate il baccalà, eliminate la pelle, levate le lische e tagliate a tocchetti. Pelate le patate e tagliatele a dadini. Rosolate in casseruola con poco olio e lo scalogno, aggiungete il baccalà, bagnate con il vino bianco.

Fate evaporare, versate la panna e cuocete lentamente per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto, se il composto si dovesse addensare troppo, aggiungete del brodo vegetale senza sale.
Passo 2
Una volta cotto stemperate con la frusta e aggiungete il pane casereccio tagliato a cubetti, senza crosta, spadellato con pochissimo olio ed uno spicchio d’aglio in camicia. Lasciate intiepidire.
Passo 3
Pulite i fiori eliminando il gambo, farciteli con l’aiuto di un sac à poches, stringete l’estremità, disponete in una placchetta con pochissimo brodo vegetale, erbe aromatiche ed un goccio d’olio. Coprite con la carta stagnola ed infornare a 160 °C per 15 minuti circa.
Passo 4
Tagliate la parte verde delle zucchine precedentemente lavate a tocchetti, tagliate una patata, rosolate lo scalogno, aggiungete zucchine e patate e bagnate con il brodo vegetale.

Cuocete, scolate lasciando una parte del liquido di cottura, frullate con il frullatore ad immersione, emulsionate con poco olio extravergine e aggiustate di sale.
Passo 5
Scaldate l’olio a 60 °C, aggiungete la mentuccia e lasciate in infusione per 4 o 5 ore, quindi filtrate. Versate la crema di zucchine sul fondo del piatto, disponete due fiori farciti, irrorate con poco olio alla mentuccia. Decorate con foglie di mentuccia.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
8 Fiori di zucca
400 g Baccalà
500 g Patate
400 g Pane
40 g Scalogni
1 l Panna
200 ml Vino bianco
500 g Zucchine
1 l Olio extravergine di oliva
100 g Mentuccia
50 g Timo
50 g Maggiorana