Moscardini e peperoni in casseruola

Un connubio perfetto: moscardini e peperoni in casseruola. Ecco una ricetta che stupirà i vostri ospiti, un secondo piatto semplice e gustoso. Buon divertimento con la ricetta dei moscardini e peperoni. Sergio Maria Teutonico
Preparazione
Passo 1
Pulite e spellate i moscardini.

In una casseruola, fate rosolare con un filo di olio lo spicchio di aglio schiacciato.

Fate dorare e poi rimuovete lo spicchio.

Quindi, mettete in casseruola le acciughe e i moscardini e fate cuocere a fuoco vivace per una decina di minuti.
Passo 2
Nel frattempo, lavate i peperoni (privandoli dei semi e delle cuticole bianche) e tagliateli a striscioline sottili, quindi aggiungeteli ai moscardini e sfumate con il vino bianco.

Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per altri 5 minuti.
Passo 3
Una volta ridotto il fondo di cottura, aggiungete la passata di pomodoro e 1/2
bicchiere di acqua.

Insaporite con un pizzico di peperoncino e fate cuocere senza coperchio, a calore moderato, per altri 20 minuti circa.

A fine cottura, regolate di sale.

Se gradite, recuperate i moscardini, tagliateli a pezzi e serviteli su fette di pane abbrustolito, cospargendo il tutto di prezzemolo tritato.

Dettagli

Tempo

40 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
2 kg Moscardini
200 g Passata di pomodoro
200 ml Vino bianco
2 Acciughe
2 Peperoni gialli
1 Aglio
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Peperoncino
q.b. Prezzemolo
q.b. Sale