Medaglioni di Pesce Spada

Medaglioni di Pesce Spada

I Medaglioni di Pesce Spada, eleganza e creatività in cucina, gusto pieno in tavola

Un piatto tricolore, buono e brioso, i Medaglioni di Pesce Spada

I Medaglioni di Pesce Spada, piatto tricolore, ottimo al gusto elegante alla presentazione

I Medaglioni di Pesce Spada sono un secondo piatto di pesce raffinato ma dal gusto semplice allo stesso tempo. Sapori delicati e gentili definiscono questa preparazione che è ottimamente accompagnata da una salsa innovativa come lo zabaione aromatizzato al basilico.

La farcia composta dalle erbette aromatiche regala non solo leggerezza al sapore, ma anche una deliziosa colorazione al servizio, tenue ma decisa allo stesso tempo con la tonalità chiara del verde.

La preparazione richiede una certa attenzione nella cottura del pesce per evitare lunghe esposizioni al calore che potrebbe indurire troppo le carni e rendere poco malleabile il composto finale. L'eleganza della ricetta in ogni caso regalerà perfette sensazioni sia a chi avrà la fortuna di gustarli, sia a chi potrà avere l'onore di presentarli.

Preparazione
Passo 1
Disponete 4 fette di pesce spada su un foglio di carta forno e spennellatele con il burro fuso.

Tritate le fette di spada rimaste. Raccogliete il trito in una ciotola con un filo di olio, unite il pangrattato e il parmigiano, profumate con un po’ di basilico e di prezzemolo tritati, regolate di sale e amalgamate.
Passo 2
Distribuite il composto sulle fette di spada, arrotolatele a involtino e legatele con spago da cucina.

Passate gli involtini in un po’ di farina e fateli rosolare in una padella con un filo di olio ben caldo. Levate e lasciate raffreddare.
Passo 3
Preparate lo zabaione al basilico: versate l’aceto in un pentolino con l’aglio tritato e le foglie di basilico.

Profumate con una macinata di pepe e portate a bollore. Levate e filtrate a un colino a maglie fitte.
Passo 4
Rimettete l’aceto aromatizzato nel pentolino, aggiungete i tuorli e montate su fuoco dolce a bagnomaria con le fruste, fino a ottenere uno composto cremoso e omogeneo.

Levate dal fuoco, incorporate il burro fuso, tiepido, e regolate di sale.
Passo 5
Tagliate gli involtini di spada a rondelle spesse un paio di cm, guarnite con i pomodorini, tagliati a spicchietti e conditi con un filo di olio, portate in tavola e servite, con lo zabaione a parte.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

6 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
6
+
6 fette Pesce spada
50 g Parmigiano
50 g Burro
30 g Pangrattato
1 Basilico
1 Prezzemolo
q.b. Farina di grano
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
60 g Aceto
1 spicchio Aglio
2 Tuorli
q.b. Pepe
10 Pomodori datterini