Involtini di vitello con piselli e speck

Semplici e gustosi questi involtini con piselli e speck che Daniele Persegani ci mostra come preparare dietro ai fornelli di Casa Alice. Un secondo piatto facile, veloce ed economico per ogni occasione!
Preparazione
Passo 1
In una casseruola rosolate lo scalogno tritato con qualche cucchiaio di olio.
Aggiungete i piselli e lasciate insaporire mescolando con un cucchiaio di legno.

Salate, pepate leggermente e bagnate con il brodo; proseguite la cottura a fuoco moderato per circa 15-20 minuti.
Passo 2
Stendete le fettine di carne sul piano di lavoro e battetele con l'aiuto di un batticarne dopo averle coperte con un foglio di carta da forno per evitare che si rompano.

Adagiate su ogni fettina di carne una fettina di speck ed una cucchiaiata di piselli intiepiditi. Arrotolate la carne e richiudete gli involtini con degli stecchini di legno.
Passo 3
Sciogliete una noce di burro in una padella antiaderente e aggiungete gli involtini di carne.
Rigirateli in modo da sigillare la carne e sfumate con il vino bianco.

Salate e proseguite sino a cottura. Servite gli involtini ben caldi irrorandoli con il fondo di cottura.

Dettagli

Tempo

10 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
4 Carne di vitello
4 Speck
350 g Piselli
1 Scalogni
1 Brodo vegetale
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Burro
q.b. Sale
q.b. Pepe