Involtini di Pesce Spada al Forno

Un secondo di pesce che porta in tavola i sapori della cucina mediterranea, in una veste moderna e accattivante. Gli spiedini di pesce spada al forno vi faranno fare un figurone con il loro aspetto raffinato.

Sfiziosa rivisitazione di uno dei piatti tipici della tradizione, gli spiedini di pesce spada affumicato conquisteranno i vostri ospiti al primo morso, con il gusto intenso degli ingredienti genuini ed essenziali. Il pesce spada è il vero protagonista sia del ripieno, saltato in padella con pomodoro, capperi e mollica di pane, sia del delicato involucro.

A renderlo un piatto perfetto per il menu estivo è la leggerezza della cottura in forno e della presentazione in stuzzicanti spiedini monoporzione, perfetti anche da servire all'aperitivo.

Preparazione
Passo 1
In una padella fate rosolare 4 fette di pesce spada con un cipollotto e il prezzemolo tritati. Aggiungete la mollica tagliata a dadini e il pomodoro a pezzetti, fate ammorbidire e trasferite tutto in una terrina.

Unite i capperi, sciacquati del sale in eccesso, e i pinoli, e amalgamate il tutto (l’impasto dovrà risultare sodo, altrimenti aggiungete un po’ di pangrattato).
Passo 2
Per la salsa
Tritate la cipolla e fatela appassire in una padella con un filo di olio, fino a che non diventi trasparente (se occorre aggiungete poca acqua).

Aggiungete i capperi, sciacquati del sale in eccesso, e il peperoncino tritato. Schiacciate i pomodori con una forchetta, metteteli nella padella e lasciate cuocere il tutto a fuoco basso fino a che il sugo si sarà addensato. Aggiustate di sale e spegnete.
Passo 3
Stendete le rimanenti fette di pesce spada su un tagliere foderato con un foglio di pellicola trasparente, copritele con un altro foglio e battetele con un batticarne per appiattirle.

Liberatele dalla pellicola e distribuite al centro di ogni fetta un po’ del ripieno preparato, arrotolatele a involtino e fermatele con uno spiedino lungo, alternandole a una fetta di cipollotto e una foglia di alloro.
Passo 4
Trasferite gli involtini in una teglia, foderata con carta forno, condite con un filo di olio e il vino e mettete in forno già caldo a 180 °C per una decina di minuti. Sfornate, impiattate e servite con il sughetto preparato a parte.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
16 fette Pesce spada
4 Cipollotti
300 g Pomodori
100 g Pinoli
50 g Capperi
1 Prezzemolo
12 foglie Alloro
200 g Mollica di pane
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Pangrattato
q.b. Olio extravergine di oliva
Per la salsa
300 g Pomodori pelati
1 Cipolle bianche
50 g Capperi
q.b. Olio extravergine di oliva
1 Peperoncino
q.b. Sale