Involtini di Pesce Spada

Involtini di Pesce Spada

Un trionfo di bontà

Gli involtini di pesce spada sono una prelibatezza alla quale è impossibile resistere. Teneri e gustosi sono una specialità della cucina siciliana, ottimo da gustare come secondo piatto o antipasto.

Tra le innumerevoli specialità che la buona cucina siciliana ci offre, non possiamo non citare i golosi e stuzzicanti involtini di pesce spada, un autentico trionfo di bontà e profumo mediterraneo. Queste piccole prelibatezze si fanno desiderare anche dai più esigenti buongustai, grazie al loro aspetto raffinato e gourmet.

Una golosità che piace anche ai più piccoli, e durante un pranzo estivo in famiglia non può assolutamente mancare. Gli involtini di pesce spada sono tanto semplici da realizzare, quanto veloci da portare in tavola. Poco meno di mezz'oretta di tempo e il gioco è fatto! Ottimi da proporre come secondo piatto sfizioso, ma anche da gustare durante un aperitivo con gli amici. Il loro ripieno fresco vi sorprenderà al primo assaggio!

Preparazione
Passo 1
Prendete 100 g di pesce spada, tritatelo e impastatelo con la mollica, i capperi, le olive verdi spezzettate, il prezzemolo, il formaggio grattugiato, la salsa di pomodoro, 50 ml di olio extravergine di oliva, sale e pepe.
Passo 2
Tagliate i rimanenti 700 g di pesce spada in 16 scaloppine e battetele. Mettete sopra ciascuna scaloppina un po’ di impasto, arrotolatele in modo da realizzare 16 involtini e infilzatene quattro su ogni spiedino. Passateli nell’olio e cuoceteli in una pentola o sulla piastra, aggiungendo appena un pizzico di sale.
Passo 3
In pochi minuti saranno pronti, ben cotti e coloriti. Servite preferibilmente con un salmoriglio.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
800 g Pesce spada
200 g Mollica di pane
20 g Capperi
20 g Olive verdi
1 manciata Prezzemolo
q.b. Grana
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Salsa di pomodoro
q.b. Sale
q.b. Pepe