Ganascino di Spada con Acqua di Mandorle e Mandarino

Chi ha detto che le preparazioni scenografiche sono difficili da realizzare? Il ganascino di spada con acqua di mandorle e mandarino dello chef Salvatore Gambuzza smentisce questo falso mito. Un'autentica specialità gourmet da preparare comodamente a casa. Il gusto prelibato e intenso del pesce spada esaltato dall'aromatica delicatezza delle mandorle, per un secondo dal carattere deciso dato dalla croccante della panatura e dal retrogusto dolce-amaro del mandarino. Questo sofisticato mix di sapori rende il ganascino una pietanza perfetta per una cena speciale, con la quale estasiare anche i palati più raffinati.

Qualche altra originale ricetta con il pesce spada

La ricetta del pesce spada con menta e miele La ricetta dei bocconcini di pesce spada con olive e zucchine La ricetta della caponata di pesce spada Facciamo attenzione a ogni dettaglio e prepariamo un ganascino di spada con acqua di mandorle e mandarino impeccabile, la specialità dello chef Salvatore Gambuzza.
Preparazione
Passo 1
Preparate 4 fette di pesce spada dello spessore di 1 cm, salatele e copritele con la velina per alimenti, dopo qualche minuto battete leggermente e mettete da parte.

Nel frattempo preparate il ripieno realizzando dei cubetti con i resti del pesce spada, unitevi la cipolla, l’uvetta, le mandorle e lasciate marinare per circa un’ora.
Passo 2
Trascorso il tempo passate il tutto in una capiente pentola, rosolate dolcemente per qualche minuto, aggiustate di sale e unitevi il pane in cassetta, 15 gr di mandorle, la menta, le alici tritate e il finocchietto dopo di che adagiate il composto su ogni fetta di spada e realizzate i ganascini.
Passo 3
Nel frattempo passate al mixer le mandorle con l’aggiunta di acqua frizzante, lasciate a macerare per circa un’ora e filtrate. Riducete il succo di mandarino del 50% con lo zucchero di canna e qualche foglia di menta.
Passo 4
Panate i ganascini con la mollica croccante e mettete a cuocere a 180 °C per 9 minuti. Pulite e pelate le zucchine e le carote, tagliatele a listarelle sottili e saltate per qualche minuto con olio e sale.
Passo 5
Composizione del piatto
Adagiate sul fondo del piatto l’acqua di mandorla, poi la riduzione di mandarino, le verdure saltate e per finire il ganascino di spada. Decorate il piatto con della mandorla leggermente tostata.

Dettagli

Tempo

30 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
300 g Pesce spada
180 g Mandorle
80 g Uvetta
200 ml Succo di mandarino
250 g Zucchine
200 g Carote
150 g Pancarré
25 g Cipolle bianche
5 g Alici
15 g Finocchietto selvatico
8 g Zucchero di canna
5 g Menta
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe