Gamberoni croccanti in pasta kataifi con salsa guacamole piccante

Alle telecamere di Alice, lo chef e pasticcere più famoso d'Italia insegna ai fortunati allievi tutti i segreti sulle tecniche di cottura, le ricette base, il dolce e il salato e i trucchi più importanti per diventare bravi cuochi. Il tema della lezione di oggi è il fritto etnico: insieme a Luca Montersino impareremo tutte le accortezze per realizzare un'invitante piatto di gamberoni croccanti fritti in pasta kataifi. Che cosa è la pasta Kataifi? Kataifi è una famosa pasta del Medio Oriente realizzata con una speciale forma di brandelli di pasta fillo. L'impasto usato per fare kataifi è una forma di pasta fillo, una pasta molto sottile a base di grano e acqua. Questa pasta fillo è tagliata a listarelle molto sottili, piuttosto che essere venduta in fogli di grandi dimensioni. Nelle zone in cui la pasta kataifi non è disponibile, i cuochi possono crearla con l'acquisto di un rotolo di pasta fillo regolare e tagliarlo a listarelle una volta scongelato. Quando si lavora la pasta fillo, ricordarsi di tenerla coperta con un panno quando non in uso, e cercare di muoversi rapidamente, in modo che la pasta non si secchi. La salsa guacamole La guacamole (AhuacamOlli) è una salsa che deve il suo nome dall’unione di avocado (Ahuacatl) e salsa (molli). L'avocado deve essere essere maturo al punto giusto (direi per capirci fra noi quando toccandolo ha la consistenza di una pesca matura). - Se l’avocado necessita di una maturazione rapida può essere messo in un cesto insieme a delle mele-Il lime viene usato, oltre che per il gusto acido a contrasto, per mantenere il colore verde brillante dell’avocado. -Usare elementi di metallo nella preparazione ossida il frutto e può rendere la salsa opaca.
Preparazione
Passo 1
Per la salsa Guacamole
Frullare tutti gli ingredienti insieme in un frullatore, montando con l'olio.
Passo 2
Per i gamberoni
Pelare e privare del cordoncino nero sulla schiena, i gamberoni; insaporirli con il pepe rosa schiacciato ed avvolgerli con la pasta kataifi.

Friggerli in olio bollente fino a renderli croccanti; asciugarli bene dall'olio in eccesso con carta assorbente, quindi salarli. Servirli bollenti con salsa guacamole piccante.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Difficoltà

FACILE

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
Per la salsa guacamole piccante
q.b. Sale
175 g Avocado
25 g Cipollotti
5 g Coriandolo
3 g Peperoncino
40 g Pomodori
15 g Succo di limone
60 g Olio extravergine di oliva
q.b. Pepe
Per i gamberoni
250 g Pasta kataifi
800 g Gamberoni
q.b. Pepe rosa