Dentice al cartoccio con maionese ai grani di pepe rosa e riso nero Venere

Avete voglia di pesce al cartoccio? Vi proponiamo allora questa ricetta davvero molto particolare e prelibata: dentice al cartoccio con maionese ai grani di pepe rosa, servito accompagnato con del riso nero Venere.

Preparazione
Passo 1
Lessate il riso nero Venere in abbondante acqua bollente leggermente salata, seguendo i tempi indicati sulla confezione.
Scolatelo, conditelo con un filo di olio e tenetelo da parte.
Passo 2
Lavate il dentice, anche internamente, e asciugatelo con un canovaccio pulito.
Tritate il prezzemolo e l'aglio. Lavate il limone, asciugatelo e tagliatelo a fettine sottili.
Appoggiate il dentice su un cartoccio di carta alluminio, leggermente unto. Spennellatelo con un po' di olio, salatelo e pepatelo internamente e farcitelo con il trito di aglio e prezzemolo e con qualche fetta di limone.
Passo 3
Adagiate sulla parte superiore del pesce le fettine di limone rimaste e chiudete perfettamente il cartoccio, avendo cura di lasciare un po' di spazio all'interno. Disponete il cartoccio in una pesciera con 2-3 dita di acqua, incoperchiate e fate cuocere per 10-15 minuti (controllando che l'acqua non evapori del tutto).
Passo 4
Intanto, sciacquate i capperi, per eliminare il sale di conservazione, asciugateli, tritateli e incorporateli alla maionese.
Trascorso il tempo di cottura, liberate il pesce dal cartoccio, sfilettatelo e ricomponetelo su un piatto di portata.
Decorate con la maionese arricchita, aggiungete sulla maionese qualche grano di pepe rosa, portate in tavola e servite con il riso nero Venere a parte.

Dettagli

Tempo

20 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In tegame

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 kg Dentice
1 Prezzemolo
1 spicchio Aglio
1 Limoni
300 g Riso
300 g Maionese
1 manciata Capperi
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe nero
q.b. Pepe rosa