Cotoletta di Alici

Cotoletta di Alici

La Cotoletta di Alici, un sapiente piatto elaborato ma non complesso da realizzare

Quando pensiamo alle Alici ci viene in mente qualcosa di semplice e modesto. In questo caso La Cotoletta di Alici dimostra come anche con poco si possa fare tanto

Cotoletta di Alici

La Cotoletta di Alici è un piatto tipico del sud Italia, ed in particolare della regione Puglia. L'Alice è il nome con cui in alcune regione Italiane è conosciuta l'Acciuga. Le Alici sono un piatto del cosiddetto pesce povero, per via della sua vasta disponibilità e presenza in tutti i nostri mari e del costo relativamente a buon mercato. E' ottima peraltro preparata semplicemente fritta o, in maniera più elaborata, gratinata al forno, data la sua versaltilità estrema. Di certo però l'aggettivo povero è appunto solamente tale, perchè l'Alice racchiude al suo interno tutte le massime proprietà, proteiche e non, del pesce Azzurro, alla cui famiglia appartiene. La Puglia, terra che dà i natali a questa ricetta, è famosa per la sua accoglienza, bellezza naturalistica e diversissime prelibatezze culinarie, sia di mare che di terra. Sia che parliamo di legumi o di carni, di frutta, di verdura o pesce, in questi luoghi troviamo la più ampia e vasta scelta possibile.

Preparazione
Passo 1
Preparate il ripieno passando la ricotta al setaccio e aggiungendo il pecorino grattugiato e l’uvetta (tenuta per 30 minuti nel succo di arancia), menta e sale. Mettete in un sac à poche il composto e fatelo riposare in frigo. Intanto, private le alici delle teste, evisceratele, diliscatele e lasciatele aperte a libro.
Passo 2
Sbianchite i pomodori in acqua bollente, pelateli e tagliate la polpa esterna a dadini piccolissimi; frullate il tutto e filtrate i pomodori in un colino sulle cui pareti interne avrete disposto un foglio di carta da cucina. Nel frattempo tritate in un mixer il pane insieme alle mandorle, trasferite il tutto in una ciotola e tenete da parte.
Passo 3
Allineate su un vassoio le alici, salate e pepate. Farcitene metà con il composto preparato, e chiudete a mo’ di panino con le alici rimanenti, pressando leggermente.
Passo 4
Passate le alici nella farina, nelle uova sbattute e nel pane con le mandorle. Scaldate l’olio di semi a una temperatura di 180 °C, friggete le cotolette e fatele asciugare su carta da cucina.
Passo 5
Servite con un po’ di misticanza e spicchi di arancia. Condite il tutto con un’emulsione realizzata con la colatura del pomodoro e olio di oliva, salate e pepate.

Dettagli

Tempo

45 minuti

Difficoltà

MEDIO

Cottura

Fritto

Ingredienti

Regola porzione.
-
1
+
1 kg Alici
300 g Ricotta vaccina
50 g Uva
1 Arance
q.b. Menta
600 g Pomodori
500 g Pane
250 g Mandorle
2 Uova
q.b. Olio di arachidi
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Misticanza
q.b. Aglio