Coniglio freddo alla menta

Questa che voglio proporvi è una ricetta davvero molto saporita, piuttosto semplice da preparare anche se richiede tempi un po' lunghi per la marinatura (che però non dovrete seguire, quindi che problema c'è?). Soprattutto può essere un'ottima idea se volete preparare qualcosa in anticipo da mangiare anche freddo, per una gita fuori porta ad esempio. Ecco, in questo caso il mio coniglio freddo alla menta è esattamente quello che fa per voi! Lo proviamo?

Daniele Persegani
Preparazione
Passo 1
Lavate accuratamente il coniglio, tagliatelo a pezzi e fatelo marinare con il vino bianco e gli odori per una notte intera. Il giorno successivo ponete il tutto in una teglia, regolate di sale e pepe e infornate a 190° C per 45 minuti circa.
Passo 2
Trascorso il tempo di cottura, togliete dal forno e lasciate raffreddare. In una terrina preparate un’emulsione con il succo di limone, l’olio, il sale, il pepe e le foglioline di menta.

Lasciate marinare il coniglio per almeno 3 ore al fresco in questa salsina
e consumate a temperatura ambiente.

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In forno

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
1 Carne di coniglio
1 spicchio Aglio
1 Sedano
1 Carote
1 Cipolle bianche
1 bicchiere Vino bianco
Succo di limone
1 Menta
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe