Uccellini scappati

Uccellini scappati

I segreti della preparazione dei deliziosi uccellini scappati

Gli uccellini scappati sono un secondo piatto di carne in cui le fettine di vitello farcite hanno una forma caratteristica.

Gli uccellini scappati: un classico e fantasioso secondo piatto

Gli uccellini scappati sono un secondo piatto di carne di vitello avvolta in fettine di pancetta e foglioline di salvia. Sono una pietanza ideale da gustare in occasioni di ogni tipo grazie al suo sapore ricco, versatile e delicato. La ricetta storica degli uccellini scappati risale almeno all'epoca del Medioevo, un'epoca in cui si cacciavano gli uccelli poiché la carne di manzo o di maiale erano un lusso che molti non si potevano permettere. Il cambiamento dei tempi ha fatto sì che in questi sfiziosi spiedini, nella maggior parte delle regioni d'Italia, si utilizzasse la lonza di maiale. Il cambio della ricetta ha portato allora a chiamare la pietanza in questo modo. La nostra versione del secondo piatto, invece, lo rende ancor più leggero e pregiato grazie alla carne bianca di vitello. La preparazione degli uccellini scappati è semplice e veloce. Sono una prelibatezza ottima per tutti che non deluderà affatto i vostri commensali.

Preparazione
Passo 1
"Tagliate a bastoncini la pancetta in fetta unica, e teneteli da parte. Disponete le fettine di carne su un tagliere, foderato con un foglio di carta forno, coprite con un altro foglio e battetele con il batticarne in modo che risultino abbastanza sottili. Poi liberatele dalla carta."
Passo 2
"Coprite ogni fettina con la pancetta a fette, ripiegando le fette che sbordano. Profumate con una foglia di salvia e arrotolate a involtino. Infilzate gli involtini a tre a tre su lunghi spiedini di legno, alternandoli ai bastoncini di pancetta e foglie di salvia."
Passo 3
"Fate fondere il burro in una padella. Aggiungete gli involtini e fateli rosolare a fuoco vivace, girandoli ogni tanto. Bagnate con il vino e fate sfumare."
Passo 4
"Regolate di sale, pepate, incoperchiate e proseguite la cottura per 15 minuti, bagnando ogni tanto con un po’ di brodo, se necessario. Levate, portate in tavola e servite."

Dettagli

Tempo

15 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

MEDIO

Cottura

In padella

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
600 g Carne di vitello
150 g Pancetta
100 g Burro
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Brodo vegetale
q.b. Sale
q.b. Pepe