Deliziosa tartare di noce di vitello maionese allo zafferano e mimosa di uova

Tartare di Noce di Vitello Maionese allo Zafferano e Mimosa di Uova

Una ricetta a dir poco squisita

La Tartare di Noce di Vitello Maionese allo Zafferano e Mimosa di Uova è una specialità che piace anche ai palati più raffinati. Ideale da proporre a qualunque buffet, stupirà con la sua golosità e creatività squisita. La diversità di sapori è garantita, il che rende questa ricetta mai scontata.

Deliziosa e raffinata Tartare di Noce di Vitello Maionese allo zafferano e Mimosa di uova, un piatto ricco di gusto

In occasione di una cena speciale con i vostri amici, non lasciatevi sfuggire l'opportunità di sorprendere tutti, con una specialità sofisticata e incredibilmente prelibata! Oggi vi proponiamo la ricetta della buonissima tartare di noce di vitello maionese allo zafferano e mimosa di uova, un secondo piatto nutriente, saporito e stuzzicante. Non potreste certo desiderare di meglio, specialmente se gradite il gusto della carne cruda.

Ideale da portare in tavola anche durante un buffet, servita in eleganti piatti monoporzione. I vostri ospiti ne saranno a dir poco entusiasti! Nonostante il suo aspetto elaborato e raffinato, la tartare di noce di vitello maionese allo zafferano e mimosa di uova è piuttosto semplice da preparare. La noce di vitello viene lasciata marinare dopo essere stata condita con sale, pepe e olio extravergine d'oliva: essa costituisce la gustosissima base della portata.

La ricetta si arricchisce con una maionese speciale, a base di pistilli di zafferano, olio di semi di arachidi e tuorli d'uovo; il tutto è irresistibilmente profumato con succo di limone e aceto di vino. Non vi resta che scegliere ingredienti di qualità, seguire passo dopo passo il procedimento, et voilà, la cena è servita.

Preparazione
Passo 1
Nel bicchiere del mixer mettete 2 tuorli a temperatura ambiente e 1 cucchiaino di aceto di vino; iniziate a frullare unendo a filo l’olio di semi e il succo del limone, in cui avrete sciolto qualche pistillo di zafferano, fino a ottenere una maionese densa e omogenea. Salate e pepate.
Passo 2
Con un coltello affilato tritate finemente la carne, conditela con un pizzico di sale e di pepe e un filo di olio di oliva, amalgamate e fate marinare. Lessate le uova restanti in acqua bollente e salata per otto minuti a partire dal bollore; scolatele, fatele raffreddare bene, quindi sgusciatele e separate i tuorli dagli albumi.
Passo 3
Setacciate gli albumi e con una forchetta schiacciate i tuorli; raccoglieteli in due ciotole diverse: aggiungete in ciascuna metà maionese e amalgamate accuratamente. Con un coppapasta quadrato disponete la crema di tuorli sul fondo, mettete sopra la tartare di vitello e completate con la crema di albumi. Salate, pepate, guarnite con qualche pistillo di zafferano e una fogliolina di prezzemolo, e servite.

Dettagli

Tempo

60 minuti

Porzioni

4 persone

Difficoltà

FACILE

Cottura

Multipla

Ingredienti

Regola porzione.
-
4
+
800 g Carne di vitello
6 Uova
1 Limoni
q.b. Aceto
q.b. Zafferano
1 Prezzemolo
250 ml Olio di arachidi
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe bianco